Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Giallo morte Libero De Rienzo: aperta indagine, cosa è emerso


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    La morte di Libero De Rienzo si tinge di giallo. L’attore si è spento nelle scorse ore a soli 44 anni, per via di un infarto, nella sua abitazione romana in zona Madonna del Riposo. Qui è stato rinvenuto il suo cadavere. La tragica scoperta è stata fatta da un amico che da giorni provava a contattarlo senza riuscirci. Per questo ha chiamato i Carabinieri che hanno trovato il corpo senza vita. Lo riporta La Stampa.

    Sembrerebbe dunque che la causa del decesso sia imputabile a cause naturali. Tuttavia sulla scomparsa dell’interprete napoletano, come riferisce il quotidiano Il Corriere della Sera, i magistrati della Capitale hanno aperto una indagine per il reato di morte come conseguenza di altro reato. Il procedimento è coordinato dal sostituto procuratore Francesco Minisci.

    L’ipotesi investigativa, scrive il quotidiano di via Solferino, è che Libero De Rienzo abbia consumato droga. Al momento, però, è opportuno rimarcare che si tratta soltanto di una supposizione dalla quale iniziare per effettuare una serie di ulteriori accertamenti relativi alla morte dell’uomo. Il primo esame che potrebbe offrire qualche risposta è l’autopsia, che è stata delegata agli esperti del Policlinico Gemelli.

    Libero De Rienzo lascia la moglie Marcella Mosca e due figli piccoli

    Libero lascia la moglie Marcella Mosca, professione costumista, e due figli, uno di 6 e uno di 2 anni. Dopo i funerali (la cui data non è stata ancora fissata), la salma sarà inumata in Irpinia, accanto a quella della mamma. L’attore era figlio di Fiore De Rienzo, storico inviato della trasmissione Chi lo ha visto? nonché attore ma anche aiuto regista di Citto Maselli.

    Morte di Libero De Rienzo, il dolore dei colleghi

    Dopo la tragica notizia della scomparsa di Libero, il mondo del cinema si è stretto attorno alla famiglia dell’attore. Stefano Accorsi, Vanessa Incontrada, Nicolas Vaporidis, Claudio Santamaria, Laura Chiatti, Marco Bocci, Micaela Ramazzotti, Sabrina Paravicini, Luisa Ranieri, Fabio Troiano, Francesco Arca, Edoardo Leo sono solo alcuni degli interpreti che hanno commemorato l’artista sui rispettivi profili social.

    Resta ora da fare totale chiarezza sulle cause che hanno condotto De Rienzo alla morte a soli 44 anni.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.