Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Belen, piano dell'ospedale blindato: è polemica. Interviene ufficio stampa


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Tensione all’ospedale Giustinianeo di Padova dove Belen Rodriguez ha partorito. La nascita di Luna Marì, infatti, ha creato oltre a tante gioie anche qualche disservizio. Secondo le indiscrezioni lanciate da Nurse Times, il quotidiano che si occupa di informazione sanitaria e di tutto ciò che avviene nel mondo ospedaliero, ha mostrato l’impossibilità di arrivare al terzo piano della struttura tramite due ascensori disabilitati. Nel dettaglio, il cartello recita:

    “Causa Belen e fino a nuovo ordine – divisione ostetrica, ascensori den. 4 e den. 7 – i pulsanti in cabina relativi al terzo piano sono disabilitati su ordine di P.I.”

    L’intera area è stata riservata alla compagna di Antonino Spinalbese. Ma chi ha firmato l’ordinanza di questo servizio? Nel sito del presidio ospedaliero non è possibile consultare la scheda dove vi è inserito il nominativo del responsabile della Direzione Medica Materno Infantile. Fanpage ha contattato l’ufficio stampa dell’ospedale padovano per avere una risposta ufficiale in merito ai disagi che ha provocato il parto di Belen Rodriguez.

    Stando a quanto comunicato da parte della direzione del reparto, in questo momento l’area è accessibile a chiunque pur mantenendo intatta la privacy di tutti i degenti. L’esistenza dell’ordinanza di servizio è stata confermata ma nessuno sarebbe indicare chi è il responsabile dell’atto.

    Intanto continua la permanenza di Belen Rodriguez all’interno della struttura. Il volto di Tu Si Que Vales, sostituita nelle prime registrazioni che si stanno tenendo in questi giorni, continua ad aggiornare i suoi followers con scatti che immortalano Luna Marì. La piccola è nata durante la notte di lunedì 12 luglio. La secondogenita dell’argentina e primogenita di Antonino Spinalbese è diventata letteralmente una star sui social.

    Al momento della nascita, avvenuta con parto naturale, pesava 2.9 kg. Antonino è davvero orgoglioso della sua prima figlia e l’ha definita “il mio angelo”. L’uomo non ha lasciato sola neanche per un minuto la piccola e la sua compagna condividendo ogni passo della nascita della loro prima figlia. Nelle prossime ore Belen Rodriguez lascerà l’ospedale per recarsi a casa e per far conoscere Luna Marì a Santiago, il figlio avuto da Stefano De Martino.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.