Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Canale 5-Bonolis, d'Urso, Marcuzzi: ridimensionamento, quali show saltano


    facechat
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Grandi manovre in casa Mediaset: settembre non è lontano e l’organizzazione dei palinsesti necessita di limature e correzioni imminenti, in vista della presentazione dei programmi che andranno a forgiare le linee guida dei canali del Biscione. Nelle ultime ore sono trapelate notizie importanti riguardanti tre big che da anni sono al servizio della tv commerciale fondata da Silvio Berlusconi. Trattasi di Paolo Bonolis, Alessia Marcuzzi e Barbara d’Urso, tre colonne della rete ammiraglia Mediaset.

    Capitolo Paolo Bonolis, fresco di festeggiamenti per il 60esimo compleanno, cascato lo scorso 14 giugno: per l’istrione romano nessun problema per quel che riguarda il rinnovo del contratto. Anche nella stagione 2021/2022 sarà uno dei protagonisti di Canale Cinque. “Resterò a Mediaset. In autunno tornerò su Canale 5 con le nuove puntate di Avanti un Altro”, ha confidato a Chi Magazine, nel numero in edicola dal 16 giugno. Strada facendo non è escluso che prenderà il timone di un programma in prima serata. Sicuramente non tornerà in onda con ‘Il senso della vita’.

    Ci penso spesso; è un programma di racconto e di pensiero che non può andare in seconda serata – ha spiegato -. Il suo costo è alto e non può essere collocato in quella fascia. A malincuore dico che è un progetto meraviglioso verso il quale nutro affetto, ma non avrà futuro. Lo farà sui social qualcuno”.

    Nelle ultime ore è poi scoppiato il caso riguardante Alessia Marcuzzi: la ‘Pinella’, come rende noto TvBlog, starebbe incontrando parecchi ostacoli nel rinnovo con Mediaset. Rinnovo che sarebbe persino a rischio. Già nel 2020/2021 la conduttrice romana si è vista ridurre non di poco le ore in video, guidando soltanto Le Iene assieme a Nicola Savino. Per Temptation Island nulla da fare: il reality è rimasto saldamente nelle mani di Filippo Bisciglia. Anche per L’Isola dei Famosi porte sbarrate: c’è Ilary Blasi che con ogni probabilità resterà anche nella prossima stagione. ‘Sold out’ pure il GF Vip, che sarà condotto per la terza volta consecutiva da Alfonso Signorini.

    Si sussurra inoltre che alla Marcuzzi sarebbe stato proposto qualche mese fa di condurre Scherzi a Parte con Enrico Papi, in partenza il prossimo settembre. Avrebbe detto no: secondo Dagospia sulla scelta hanno pesato vecchie ruggini con il presentatore rientrante da Tv8. Il punto è che per ora, a conti fatti, non ci sono grandi progetti per Alessia (si mormora persino che Le Iene subiranno una rivoluzione alla conduzione. Rivoluzione che potrebbero tagliarla fuori).

    Infine c’è la situazione d’Urso: Barbarella dovrebbe essere tagliata fuori da ogni programma domenicale. Live – Non è la d’urso e Domenica Live saranno, salvo colpi di scena dell’ultimo minuto, archiviati. Si dice che Pier Silvio voglia puntare su Lorella Cuccarini in quegli spazi, magari con l’affiancamento di Stefano De Martino. Pare che i due ex danzatori stiano valutando la proposta.

    Tornando alla d’Urso, la ritroveremo a Pomeriggio 5, dal lunedì al venerdì. Non è escluso che nel corso della stagione alla conduttrice campana verrà chiesto di timonare uno show in prima serata. Una suggestione potrebbe essere Lo Show dei Record, a patto che i vertici del Biscione decidano di ripresentarlo al pubblico. Quel che sembra scontato è che la 64enne napoletana subirà un ridimensionamento. A non aiutarla il vistoso calo di ascolti dei suoi ‘salotti’, che nell’ultimo biennio hanno perso per strada parecchi telespettatori. E forse sì, è proprio arrivato il momento di cambiare.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.