Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    L'Eredità, arrestato concorrente di Insinna: padre ucciso e madre in coma


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Ennesimo omicidio familiare, questa volta a San Martino in Rio, in provincia di Reggio Emilia. Marco Eletti è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di avere ucciso il padre Paolo e ferito la madre. Il 33enne, impiegato tecnico in una azienda, una compagna con cui condivide la sua vita, ha partecipato lo scorso anno a L’Eredità diventando uno dei concorrenti di Flavio Insinna. Descritto come brillante, ambizioso e sempre pronto a nuove sfide, aveva anche un blog in cui raccontava le sue esperienze.

    In particolare, parlava dei suoi romanzi thriller e di poesia. Di quell’esperienza televisiva fatta a L’Eredità aveva dichiarato che rivedersi in tv gli ha fatto un certo effetto e purtroppo la sua uscita continuava a intristirlo:

    “Sono sempre severo con me stesso e questo episodio non fa eccezione”

    Il game show in onda nella fascia preserale di Rai1 era più che un gioco, una sfida bellissima che però lo avrebbe appagato per intero solo arrivando in finale. Secondo gli inquirenti, Marco Eletti avrebbe cercato di uccidere anche la madre, trovata in stato di incoscienza con i polsi tagliati. Al momento si trova ricoverata presso l’ospedale di Reggio Emilia in gravi condizioni e in coma farmacologico. Secondo i medici sarebbe in pericolo di vita.

    A dare l’allarme è stato proprio l’uomo. Avrebbe chiamato le forze dell’ordine nel tardo pomeriggio, raccontando di avere notato un principio di incendio in garage, nell’abitazione dei genitori. Attualmente non ha ammesso alcuna responsabilità mentre la casa di San Martino resta sotto sequestro per ulteriori accertamenti.

    L’Eredità, ex concorrente arrestato per contraddizioni: padre ucciso e madre in coma

    Per gli inquirenti si tratterebbe di un duplice delitto il cui movente era di tipo economico. Il corpo di Paolo Eletti, padre dell’ex concorrente de L’Eredità, era stato trovato poco lontano da quello della moglie con il cranio sfondato a colpi di martello. Secondo indiscrezioni, quando i Carabinieri coordinati dal pm Piera Giannusa sono arrivati sulla scena del crimine il giovane appariva scioccato.

    Col passare delle ore, però, i sospetti si sono concentrati proprio attorno al figlio della coppia, ritenendo poco probabile l’iniziale ipotesi di un omicidio da parte della donna, seguito a un tentato suicidio. Per Marco Eletti è scattato l’interrogatorio, come riportano le cronache.

    In assenza di una confessione, le dichiarazioni del giovane sarebbero state ritenute contraddittorie ed è stato emesso un provvedimento di fermo.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.