• Vai al contenuto

    Serena Enardu, trovato l'uomo dell'incendio all'auto: lei si commuove


    Natoduevolte
     Share
    Preferiti 0

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Una bella notizia per Serena Enardu: è stato individuato e denunciato l’autore dell’incendio alla sua auto. Era fine febbraio quando la macchina dell’ex tronista si è ritrovata avvolta dalle fiamme. Era la seconda volta che succedeva, per questo Serena ha iniziato ad avere preoccupazioni e timori. Ha pensato, legittimamente in certe circostanze, di essere finita magari nel mirino di qualche malintenzionato, di un criminale. Oggi la bella notizia: l’uomo è stato individuato dalle forze dell’ordine grazie ai filmati delle telecamere di video sorveglianza nei pressi dell’abitazione della Enardu.

    Stando a quanto riportato da TgCom24, l’uomo sarebbe un 37enne di Quartu, già noto alle forze dell’ordine. Non è stato accusato solo dell’incendio all’automobile di Serena, ma anche di altri episodi simili. L’ex tronista ha dato la notizia ai suoi fan su Instagram. Ha registrato dei video tra le stories in cui si è mostrata con gli occhi lucidi. Aveva appena smesso di piangere, in base a ciò che ha raccontato, ma si è commossa anche parlando ai followers. “Sto un po’ tremando, ma sono… Non so, non so neanche se essere felice ma sono contenta”, ha detto a inizio video.

    Aveva appena ricevuto la notizia dalla polizia, che l’ha chiamata per metterla al corrente della svolta delle indagini. Serena ha appreso che è stato trovato l’uomo che ha bruciato la sua macchina e per lei è stato un motivo di gioia e di sollievo. Non aveva nascosto di voler andare via dalla città, infatti. Perciò sapere che l’uomo è stato individuato la rende più serena: “Questo per me è importantissimo”. Ha ringraziato le forze dell’ordine e tutti coloro che hanno partecipato alle indagini, il suo avvocato e tutti coloro che le sono stati vicino.

    Serena ha specificato di non poter aggiungere altro, di non poter svelare i dettagli. Tuttavia non ha nascosto la felicità, sperando e augurandosi che questo sia l’inizio di tutta la verità. E non può che gioire: “Dopo un paio di mesi comunque c’è la speranza che le persone che commettono questi reati prima o poi vengono beccati”. Adesso spera che la giustizia faccia il suo corso fino in fondo. Infine ha rivelato: “Sono distrutta perché appena ho saputo ho pianto. Un pianto liberatorio, di felicità”.

    Per lei è un giorno importante, soprattutto dopo un periodo non semplicissimo. Dopo l’auto incendiata, infatti, Serena ha visto naufragare ancora una volta la relazione con Pago. Poi suo papà è stato ricoverato e lei non ha potuto assisterlo. Infine, negli ultimi giorni ha scoperto di essere positiva al Covid.

    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti
     Share

    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.