Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Stefano D'Orazio Sanremo: le parole di Dodi Battaglia sul mancato tributo


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Continua a tenere banco il mancato tributo a Stefano D’Orazio al Festival di Sanremo 2021. L’omaggio era previsto nella scaletta dell’ultima serata della kermesse, ma per uno sforamento legato alle tempistiche alla fine è stato tagliato. Il fatto ha mandato su tutte le furie Roby Facchinetti e Red Canzian, che lungo la giornata di ieri hanno espresso tutta la loro amarezza per come sono andate le cose. Nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno (talk pomeridiano di Rai Uno condotto dalla giornalista Serana Bortone), è intervenuto un altro ex Pooh, Dodi Battaglia, che ha fatto eco a quanto dichiarato dagli altri ex membri della band.

    “Mi ha lasciato profondamente amareggiato, un minuto in favore… ecco”, ha dichiarato Battaglia in collegamento con il programma della rete ammiraglia del servizio pubblico. “Il fatto è soprattutto questo: è stato annunciato (l’omaggio, ndr), così è suonato come uno sgarbo. Anche se so che non è stato così. Però mi ha veramente ferito”, ha concluso il musicista che ha poi detto di stimare Amadeus e Fiorello e di comprendere alcune esigenze televisive. D’altro canto ha sottolineato che un minuto per un ricordo, forse, lo si sarebbe potuto trovare.

    Serena Bortone dopo aver ascoltato Dodi ha provato a mettere una pezza sulla questione: “La Rai ha dedicato una serata ai Pooh e ora vediamo un rvm”. Peccato che siffatto rvm non fosse pronto per il lancio. “Niente, io cambio la scaletta in tempo reale, ce l’abbiamo? No, allora andiamo con Loredana Bertè”, ha proseguito la conduttrice. Alla fine, il filmato è stato recuperato e finalmente lanciato. Battaglia ha ringraziato. Capitolo chiuso.

    Amadeus: le scuse per il mancato omaggio a Stefano D’Orazio

    Durante la conferenza stampa di chiusura del Festival di Sanremo 2021 Amadeus ha parlato del taglio del tributo dell’ex batterista dei Pooh, scomparso lo scorso novembre. Il conduttore e direttore artistico della kermesse si è scusato per non essere riuscito a dedicare spazio al compianto musicista. Sulla vicenda, oltre ai già citati Red Canzian, Roby Facchinetti e Dodi Battaglia, ha speso un pensiero anche Francesco Facchinetti. Questo il ragionamento dell’imprenditore sull’intera vicenda:

    View this post on Instagram

    A post shared by Francesco Facchinetti (@frafacchinetti)

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.