Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Sara Carbonero tumore alle ovaie: le prime parole dopo il nuovo intervento


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Sara Carbonero parla per la prima volta dopo aver subito una seconda operazione, in seguito alla recidività del tumore alle ovaie di cui era venuta a conoscenza già nel 2019. Dopo questo nuovo intervento, pare che la moglie di Iker Casillas sia tornata subito a lavoro. Da un po’ di tempo, infatti, conduce un programma di Radio Marca, l’emittente radiofonica del giornale sportivo madrileno. Proprio durante il programma, la Carbonero ha voluto rassicurare tutti sul suo stato di salute.

    Un vero e proprio fulmine a ciel sereno per la giornalista che si è operata la prima volta nel 2019 e che non sembra darsi per vinta. Sara Carbonero, infatti, ha dichiarato di stare bene e di essere molto felice all’idea di poter ritornare a lavoro:

    “Come mi sento? Adesso benissimo, davvero. All’inizio mi sentivo piuttosto scombussolata, ma ora sto bene”

    Sara Carbonero ha anche pubblicato su Instagram un post per ricordare il ritorno a lavoro. Ha colto l’occasione per fare una riflessione insieme ai Tu Otra Bonita, un gruppo musicale che era ospite in radio:

    “La parola Covid sta assorbendo tutto ma la vita è troppo bella perché una singola parola annulli tutto il resto. Di vita ce n’è una sola”

    View this post on Instagram

    A post shared by Sara Carbonero (@saracarbonero)

    Il 2019 è stato un anno difficilissimo per Sara Carbonero. Non solo per la scoperta del tumore alle ovaie, ma anche per il malore improvviso dell’ex portiere dei Blancos. Il marito, Iker Casillas, infatti, ha rischiato di perdere la vita per un infarto.

    Un malore inaspettato durante gli allenamenti e in seguito al quale lo spagnolo è stato soccorso e portato in ospedale. Casillas ha raccontato quanto è successo anche durante il documentario ‘Colgar las alas’.

    Da quel momento, l’ex portiere della Nazionale spagnola non è più riuscito a dormire a pancia in giù, anche se poi ad un certo punto ha deciso di reagire:

    “Ma c’è stato un giorno che ero così angosciato che ho detto: ‘Basta, mi metto a dormire. E se non mi sveglio più così sia, ma voglio provare a riposare’”

    Inoltre, in un’intervista alla rivista Semana, Iker Casillas aveva confessato di non essere stato abbastanza vicino alla sua consorte. Il suo infarto, unito alla malattia di Sara Carbonero, gli hanno creato grande destabilizzazione. Un periodo difficile per entrambi, ma che ora sembra essere soltanto un lontano ricordo.

    Non ci resta che attendere per scoprire ulteriori sviluppi sullo stato di salute della giornalista spagnola Sara Carbonero, amata in madrepatria e non solo.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.