Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    GF Vip, Andrea Zenga incontra papà Walter: alta tensione, poi la promessa


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Andrea Zenga e suo padre Walter al GF Vip si sono ritrovati faccia a faccia. A inizio puntata, rispondendo alle domande di Signorini, Walter Zenga ha subito spiegato di essere abituato a vivere il rapporto con i suoi figli con tempi lunghi. Anche quando ha allenato in Italia, per esempio, non ha visto i suoi figli più piccoli per cinque mesi che erano negli Emirati. Uno dei ricordi di Andrea che conserva è una partita vista negli Emirati Arabi, quando il figlio lo ha raggiunto. Per lui non è semplice, ha spiegato, avere rapporti continuativi con i suoi figli vivendo in tre continenti diversi.

    Papà Zenga ha chiarito ulteriormente la sua posizione verso questa situazione. Ha fatto capire che non c’è nessuna guerra, perché da parte sua non ci sono mai stati attacchi. E ha aggiunto:

    “Io il problema non l’ho tirato fuori. Me lo sarei tenuto per conto mio, senza intromissioni. Anche perché onestamente oggi come oggi i social creano molte situazioni negative. Trovarsi sotto la foto dei propri bambini degli insulti non è bello, perché nessuno conosce la verità”.

    Walter ha anche chiarito che il post di settimane fa non era affatto riferito ad Andrea, perché non si permetterebbe mai di rispondere a suo figlio tramite un social. L’allenatore ha anche scherzato sulla somiglianza con suo figlio: ha detto che sono molto simili caratterialmente. Signorini a questo punto è andato in salotto da Andrea, per prepararlo all’incontro. È quindi andata in onda una clip riassuntiva dei racconti del concorrente fatti nelle scorse settimane. Molte volte proprio Andrea ha chiarito che in questa situazione non c’è una vittima e non c’è un carnefice, né di voler creare problemi a suo padre. O ad altre persone a lui care, specialmente suo fratello Nicolò.

    Alfonso ha chiesto al Vippone se prova qualche forma di affetto verso suo padre, ma lui ha detto che non saprebbe rispondere a questa domanda. Ha mai avuto la speranza che suo padre arrivasse al GF Vip? “Speranza onestamente no, che potesse esserci ne sono consapevole e sono pronto a prendermi le mie responsabilità. Preferirei farlo fuori, ma capisco che è stato tirato in ballo e che ha il diritto di potersi esprimere”, ha risposto lui. Quindi è arrivato il momento dell’incontro.

    Il conduttore ha mandato Andrea in giardino della Casa, dove è arrivato suo padre dall’altro lato della passerella. “Ciao pà”, ha detto Andrea appena lo ha visto. Zenga senior è arrivato in giardino con aria serena, ha chiesto al figlio come stesse andando nella Casa e lo ha messo subito a suo agio. Gli ha chiesto come sta e poi ha detto che lo ha fatto arrivare a Roma da Dubai:

    “Ho grande rispetto di te e quello che dici. Sono convinto che quello che dici lo pensi, ma non ho mai avuto in una vita tutti gli insulti che ho avuto. Neanche quando facevo i derby. La verità è quella che viene raccontata, tu sei un uomo, hai detto una cosa che non hai ricordi d’infanzia.. Io li ho invece. […] Sai che una persona separata come me, e che ho vissuto all’estero, ma non voglio giustificarmi o dire che non ho colpe. Mi prendo le mie responsabilità. Dico solo una cosa e la facciamo finita, quando esci da qua, io ti aspetto. Io ci sono sempre stato, ci sarò quando esci. Ci vediamo dove vuoi tu. Parliamo da uomo a uomo, poi quale saranno le nostre decisioni lo vediamo insieme”.

    Andrea ha risposto così: “Non c’è una decisione da prendere. Forse pretendo qualcosa di troppo per quello che ho vissuto, ma…”. Poi ha chiesto a suo padre se avesse parlato già con Nicolò, suo fratello, perché dal suo punto di vista suo fratello meriterebbe prima di lui un confronto. Walter non ha voluto affrontare questo discorso, perché Nicolò non era presente e voleva concentrarsi su Andrea stasera. Il concorrente ha fatto presente al padre che avrebbe voluto avvertire più interesse nel conoscere la sua vita, la città in cui è cresciuto. Walter ha spiegato che quando i figli sono piccoli è normale che lui sia stato più presente.

    Hanno continuato a chiarirsi ma purtroppo era evidente che ci fossero delle incomprensioni profonde. Nessuno dei due aveva voglia di discutere però, era evidente. Walter ha provato anche a sdrammatizzare, ma Andrea non aveva molta voglia di scherzare. Il padre ha rinnovato l’intenzione di confrontarsi con i suoi figli, sia con Nicolò sia con Andrea ma separatamente. “Io sì, ma Nicolò è più importante. Lo sai benissimo”, ha risposto il figlio, chiedendo implicitamente delle dimostrazioni al genitore. Poi gli ha chiesto: “Ma se non fossi venuto qui lo avresti fatto il primo passo?”. Il calciatore ha risposto in modo affermativo: “Assolutamente sì. Ci sono cose che non sai”.

    Entrambi hanno detto che c’è bisogno di dimostrazioni concrete e che entrambi dovrebbero cercare l’altro. Anche se Andrea ha detto che forse potrebbero creare più un rapporto tra uomini che tra padre e figlio, ma Signorini gli ha fatto notare che non si smette mai di essere figli. “Sono contento di averti visto”, ha detto Walter. “Anch’io”, ha risposto Andrea. Poi hanno ripreso a parlare prima di salutarsi, Walter ha detto di non essersi sentito accettato da parte di Andrea, che con una espressione ha lasciato intendere che così non è. Si sono salutati però promettendosi che si rivedranno fuori. “Ciao pà”, ha ripetuto Andrea vedendo andar via Zenga.

    Poco dopo in salotto Andrea è esploso in un pianto liberatorio. Signorini lo ha chiamato in confessionale per calmarlo un po’ e fargli notare che era successa una cosa bella stasera. Nonostante tutto, il conduttore ha fatto notare che c’è voglia da parte di entrambi di avere un rapporto. “L’ho apprezzato più di quanto non pensassi”, ha ammesso Andrea.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.