Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Vignali scatena il caos: l'accusa contro Ferragni, De Lellis e altre influencer


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Valentina Vignali ha scatenato il caos sui social, scagliandosi contro alcune delle sue colleghe influencer. In particolare, i suoi attacchi sono esplicitamente rivolti a volti come Chiara Ferragni, Giulia De Lellis e Chiara Biasi. Non sono le uniche a essere finite nel mirino della cestista su Instagram. Ma qual è il motivo per cui si è ritrova ad accusarle? Le accuse riguardano le pellicce! Come è possibile notare nelle sue Stories in evidenza, la Vignali è una di quelle influencer che tenta di sensibilizzare il suo pubblico su uno dei temi più discussi di sempre. Aumentano di giorno in giorno le persone che dicono ‘no’ alle pellicce vere, realizzate maltrattando e uccidendo animali innocenti, considerati ‘vittime della moda‘. Che si tratti di una volpe o di un montone, gli animalisti da anni lottano contro la vendita di questi capi d’abbigliamento.

    Valentina ha dimostrato di provare una certa sensibilità sull’argomento, tanto che ha spesso condiviso Storie che riprendono immagini abbastanza forti riguardanti il martirio che questi poveri animali devono affrontare. Sono molti gli esseri viventi che ogni giorno vengono uccisi per ricavare da loro ciò che serve per creare le pellicce. Ma tornando alla polemica scoppiata sui social, la Vignali ha attaccato apertamente alcune delle sue colleghe. Scendendo nel dettaglio, ha condiviso alcune foto che ritraggono la Ferragni, la De Lellis e la Biasi che indossano delle pellicce. “L’unica cosa che influenzate sono i cadaveri, complimenti a tutti”, ha scritto ad esempio la cestista.

    Ovviamente questa sua scelta ha ricevuto immediatamente l’approvazione delle varie associazioni che lottano per tutelare gli animali e di moltissimi fan. Sicuramente Valentina è una persona che ha sempre dimostrato di non avere paura di dire la sua opinione. Ed è proprio quello che ha deciso di fare ora, condividendo queste accuse nei confronti di alcune delle influencer più seguite su Instagram. Un vero e proprio attacco alle sue colleghe, che continuano a indossare le pellicce sebbene ormai siamo tutti consapevoli di ciò che accade ai poveri animali.

    Non solo la Ferragni, la De Lellis e la Biasi, ma anche altri volti sono stati citati dalla Vignali. Quest’ultima, come è possibile notare nelle Stories in evidenza ‘Pellicce’, ha pubblicato le foto che ritraggono Desiree Maldera, Paola Turani ed Elisa De Panicis. I fan sostengono la lotta che la cestista sta mandando avanti sui social per sensibilizzare il suo pubblico.

    Più volte ha consigliato ai fan di evitare di acquistare delle pellicce vere. I dati comunque riportano che sono sempre meno le persone che acquistano e indossano questo genere di capi d’abbigliamento. A detta di Valentina, sono disponibili in commercio valide alternative alla pelliccia vera.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.