Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Barbara d'Urso, niente più voce 'trash' di Andrea Piovan: c'entra Mediaset


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Che fine hanno fatto i servizi lanciati nei salotti di Barbara d’Urso dal vocione inconfondibile e ‘trash’ dello speaker Andrea Piovan? Giusto per intenderci, quello che ha reso tormentone ‘Chi è Mark Caltagirone?’. Gli affezionati alle trasmissioni della conduttrice partenopea in forza a Mediaset hanno notato che ormai da settimane i programmi di Barbarella hanno rinunciato alle presentazioni in grande stile targate Piovan. Perché? A spiegare la scelta del ‘ridimensionamento’ è stato Giuseppe Candela, in un articolo pubblicato su Dagospia.

    Innanzitutto è opportuno sottolineare che Piovan continua a lavorare per le trasmissioni di Barbara d’Urso, ma lo fa in modo diverso. Vale a dire che non dà più quel tono da cardiopalma ai servizi. Candela spiega che tale scelta, quella cioè di abbassare il volume e la caricatura dei servizi proposti dagli show della d’Urso, sia stata dettata da Mediaset. Motivo? “L’azienda ha deciso di frenare la deriva trash dei servizi, riportandoli a toni decisamente più bassi”, si legge sul portale diretto da Roberto D’Agostino.

    Dunque la linea del Biscione sarebbe stata quella di porre un argine ai decibel degli speakeraggi di ‘d’ursiana memoria’, che sono stati persino motivo di parodia nel programma della concorrenza diretta, quello di Rai Tre, Che Tempo Che Fa, talk condotto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

    Barbara d’Urso e l’allarme ascolti: qualcosa è cambiato e il vento non è più in poppa

    Negli ultimi mesi, vocione a parte di Andrea Piovan, Barbara d’Urso non riesce più a trasformare in ‘oro televisivo’, cioè in ascolti record, tutto ciò che passa nei suoi salotti. La flessione di share e ascolti assoluti è evidente e coinvolge tutti le sue trasmissioni: Pomeriggio 5 (spesso battuto da La Vita in Diretta targata Alberto Matano), Domenica Live (vinta sovente da Da noi… A ruota libera di Francesca Fialdini) e Live – Non è la d’Urso (persino quasi triplicato dalla fiction di Rai Uno Mina Settembre nell’ultimo appuntamento).

    Il vento, numeri alla mano, non sembra più essere in poppa per la conduttrice campana. Chissà se si tratta di un calo temporaneo oppure se qualcosa di più radicale è mutato nei gusti dei telespettatori.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.