Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Laura Torrisi in ospedale: la battaglia contro l'endometriosi continua


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Capodanno alternativo per Laura Torrisi. L’attrice lanciata dal Grande Fratello ha raccontato di aver subito un intervento chirurgico tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021. La terza operazione, come specificato da Laura, per contrastare una malattia che l’attanaglia da tempo: l’endometriosi. Non è la prima volta che la Torrisi ne parla: in passato ha confidato che non è stato facile avere la piccola Martina, la figlia nata dieci anni fa dal legame con Leonardo Pieraccioni.

    Nel 2010 Laura Torrisi aveva spifferato che prima di restare incinta ha subito un momento doloroso. Ha scoperto di soffrire di endometriosi, si è sottoposta ad un intervento chirurgico e poi ha vissuto un periodo di depressione. Complice l’amore di Leonardo Pierracioni Laura si è ripresa ed è riuscita a diventare mamma. Ora ha spiegato via Instagram che alla prima operazione di dieci anni fa sono seguite altri due.

    Rispondendo ad una follower che ha dichiarato di aver superato l’endometriosi senza alcuna operazione chirurgica Laura Torrisi ha rivelato:

    “È una malattia subdola che varia da donna a donna, sono felice che tutto sia rientrato per te. Io sono al terzo intervento in dieci anni, ormai sono abituata”

    L’ex concorrente di Amici Speciali ha poi consigliato una fan che ha lo stesso problema con la figlia sedicenne:

    “Fatevi seguire solo da medici specializzati per questa malattia, perché è subdola e varia da donna a donna e purtroppo non tutti i ginecologi hanno la giusta conoscenza e competenza sull’argomento. Eviterete dolore e tempo perso”

    View this post on Instagram

    A post shared by Laura Torrisi (@torrisilaura)

    Che cos’è l’endometriosi e quali sono i sintomi

    L’endometriosi è una patologia benigna caratterizzata della presenza dell’endometrio – la mucosa che dovrebbe rivestire solo la cavità uterina – all’esterno dell’utero (extrauterino), come ad esempio sulle ovaie (la forma più comune è l’endometriosi ovarica) o su altre strutture pelviche o addominali. La presenza anomala di questa mucosa tende alla formazione di cisti, la cui dimensione può variare da qualche millimetro fino a dieci centimetri nei casi più gravi. Possono comparire sia laterali che monolaterali, cioè trovarsi solo su un ovaio o su entrambi.

    Il sintomo principale dell’endometriosi è il dolore. Un dolore così forte, dovuto alla presenza anomala della mucosa che crea uno stato di infiammazione cronica, che impedisce addirittura il normale svolgimento delle attività quotidiane. Molto spesso l’endometriosi porta a infertilità ma come insegna il caso di Laura Torrisi diventare mamma con questa malattia è difficile ma non del tutto impossibile.

    Il ritorno di fiamma con Leonardo Pieraccioni

    Di recente si è parlato di un ritorno di fiamma tra Laura Torrisi e Leonardo Pieraccioni. I due hanno mantenuto un ottimo rapporto per via della figlia Martina e pare che nell’ultimo periodo abbiano ripreso a guardarsi con gli occhi dell’amore. Ad oggi i diretti interessati non hanno ancora confermato i gossip ma neppure smentito.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.