Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Paolo Rossi, furto: l'ira della moglie. Cos'è stato rubato, la rabbia Federica


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Fatto increscioso e squallido quello accaduto durante i funerali di Paolo Rossi, celebrati ieri, sabato 12 dicembre 2020. All’amatissimo ex calciatore, simbolo della vittoria Mondiale degli ‘azzurri’ a Spagna 82, in tantissimi hanno dato l’ultimo saluto. I social sono stati invasi dal calore della gente che non ha mai scordato la gentilezza e il garbo dell’uomo Rossi, oltre a non dimenticare mai le sue gesta sportive. In mezzo a tanto dolore, se ne è aggiunto un secondo, più rabbioso. Quello dettato dal fatto che dei malviventi, proprio mentre si celebrava il funerale, si sono introdotti nella dimora di Pablito, nella sua casa a Bucine (in provincia di Arezzo), svaligiandola. L’episodio del furto è stato confermato nelle scorse ore dalla moglie del campione, la giornalista Federica Cappelletti che si è infuriata una volta scoperta la malafatta.

    Federica Cappelletti, furto in casa di Paolo Rossi durante il funerale: la furia della moglie

    Tra la refurtiva, si segnala la sparizione da casa Rossi di un Rolex a cui l’ex calciatore era molto affezionato. La vicenda, che ha ragioni meschine (già di per sé, naturalmente, un furto è sempre condannabile. Ancor più se effettuato in un simile giorno), è stata commentata dalla Cappelletti che intervenuta sulle colonne del quotidiano nazionale QN. Qui ha avuto esternazioni irose nei confronti di chi si è macchiato di un atto tanto deplorevole:  “Sì, è tutto vero – ha narrato Federica – Non bastava la morte di Paolo e lo stress di queste giornate massacranti, non bastava il dolore di tutti noi”.

    Lo sfogo non finisce qui. Federica, comprensibilmente, è più che adirata: “Hanno voluto infangarlo anche nel giorno in cui tutta Italia piangeva”. Dunque la chiosa che specifica che il suo rabbioso disappunto non è dettato solo dalla perdita di oggetti preziosi, ma soprattutto dalla natura del gesto: “Potrebbero essersi portati via anche 100mila euro e non me ne fregherebbe niente. Ma è il gesto che stordisce”.

    Sempre da quanto appreso da QN, pare che i malviventi abbiano compiuto il furto introducendosi nell’abitazione aretina di Rossi da una delle finestre della villa. Una volta entrati nella dimora avrebbero messo le stanze a soqquadro andando alla ricerca del bottino e di oggetti di valore. Attualmente ci sono in corso le indagini delle forze dell’ordine che stanno cercando di acciuffare i banditi e di fare giustizia sul caso.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.