Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Alba Parietti: "Maradona non ci ha mai provato con me, ecco perché"


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Alba Parietti, in un’intervista a I Lunatici su Rai Radio 2, ha confessato alcuni curiosi particolari sul suo rapporto con Diego Armando Maradona. La showgirl è da sempre stata apprezzata per la sua bellezza e sensualità che ha fatto innamorare parecchi uomini. Il Campione, invece, si è sempre dato da fare nella sua vita, vivendo ogni attimo in pienezza e spesso con un pizzico di sregolatezza. Questo lo ha portato molto spesso a mettersi nei guai.

    Due personalità del genere, nonché personaggi molto forti nell’ambito dello spettacolo, avrebbero potuto far fantasticare i fan su una liaison tra i due, per lo meno quando ancora il Pibe De Oro era in vita. Infatti, la stessa Alba ai microfoni di Rai Radio 2 ha ricordato di aver avuto il Campione molto spesso ospite da lei. Tante volte in compagnia di Pelé. Un rapporto, per lo meno professionale, quindi, tra i due c’era.

    Alba Parietti, però, ha spento qualsiasi fantasia potesse mai nascere su di loro. Infatti, la showgirl nell’intervista a I Lunatici su Rai Radio 2 ha definito Diego Armando Maradona “immenso” e “imperfetto”. Ha confermato la gentilezza che lui ha sempre avuto nei suoi confronti ma al tempo stesso ha ammesso che il calciatore non ci ha mai provato con lei.

    “Veniva regolarmente ospite da me, con Pelè. Siamo stati a grandi livelli. Era immenso e imperfetto. Non ci ha mai provato con me. Credo che ci fossimo molto simpatici, ma non ci ha mai provato. Con me è sempre stato molto carino, anche grazie a Gianni Minà”.

    Il rapporto, dunque, che si è instaurato tra loro era caratterizzato, a detta della Parietti, da una simpatia l’uno verso l’altro ma niente di più. La showgirl ne ha approfittato anche per parlare del figlio e del suo percorso professionale. Alba non ha mai nascosto di essere una mamma apprensiva e di avere il desiderio di essere sempre presente nella vita del figlio. Tuttavia, ha ammesso di averlo fatto anche per il suo bene, tenendo presente lo stress che fin da bambino probabilmente Francesco Oppini ha dovuto sopportare.

    Il personaggio della Parietti, infatti, è sempre stato molto chiacchierato. La sua icona di donna sensuale e desiderabile secondo la showgirl avrebbe potuto mettere spesso in difficoltà il figlio nel rapporto con gli altri. La popolarità della donna e le sue storie d’amore, specialmente quella con Lambert che era finita su tutti i giornali, secondo lei al tempo non avrebbe aiutato.

    “Essere il figlio di Alba Parietti è stato difficilissimo. E’ stato difficilissimo. Erano anni complicati. Vedi tutti gli uomini che guardano tua madre, per lui quando era piccolo i commenti pesanti sulla propria madre immagino siano stati difficili.”

    Ad oggi però Alba Parietti ha dichiarato di essere fiera del percorso del figlio, di averlo sempre lasciato libero di scegliere la sua strada e di essere felice della sua realizzazione personale, sottolineando quanto la sua fama inizi a superare la propria.

    “Ormai non credo di essere più Alba Parietti, ma penso di essere la madre di Francesco Oppini, i tempi cambiano, io sono felicissima per lui, voglio rivederlo a fare anche quello di cui è più capace. Le persone gli vogliono bene perché hanno capito com’è, sono orgogliosa di lui. Io sono una madre molto apprensiva e molto ansiosa, come tutte le mamme di figli unici, ma non mi piace l’etichetta che alcuni mi hanno dato, non è che sono l’unica mamma ad essere così. Io voglio solo la felicità di mio figlio, quando mi ha detto che preferiva vendere macchine piuttosto che studiare, non ho detto una parola.”

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.