Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Camera ardente Maradona, ex non fatta entrare: ecco chi è e il motivo


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Ieri la notizia è giunta dall’Argentina come un fulmine a ciel sereno: Diego Armando Maradona, 60 anni, è morto. In un amen il mondo ha cominciato a piangere El Pibe de Oro. Tifosi, amanti del calcio, uomini e donne da ogni angolo del pianeta e soprattutto napoletani e argentini hanno iniziato a versare lacrime. A essere colpiti più di tutti dal dramma umano, naturalmente, i familiari di ‘El Diego’. Una famiglia allargatissima, composta da ex mogli, diversi figli e figlie. Tra gli affetti stretti che hanno accompagnato Maradona per un pezzo di vita, c’è Rocio Oliva, donna con cui El Pibe condivise una relazione di 5 anni. Questa però non è stata ammessa alla camera ardente.

    Entrano tutti, tranne me”, ha dichiarato Rocio Oliva ai media argentini, spiegando di non essere  stata ammessa alla Casa Rosada per un omaggio privato all’ex compagno. Pare che il respingimento sia dovuto al fatto che non essendo mai stata sposata con Maradona e non avendo avuto figli da lui, la donna non è finita nell’elenco degli affetti stretti. Ai parenti di Diego, invece, è stata riservata un’ala all’interno della sede presidenziale.

    Per dare l’ultimo saluto a Maradona, Oliva ha quindi dovuto mettersi in fila come una cittadina comune. Una vicenda che l’ha parecchio delusa:

    “Non mi fanno entrare e fanno un torto a Diego. Sono la sua ultima moglie, nessuno se ne rende conto. Mi dicono di venire con tutta la gente, con la folla. Claudia (Villafane, ndr) dice che non c’entra niente, nessuno si fa carico della situazione. E’ una vergogna. Non so perché mi stan facendo questo”.

    Maradona: mogli, fidanzate, figli e il chiacchieratissimo legame con Heather Parisi

    La prima moglie di Maradona fu Claudia Villafane, la sua ragazza di gioventù. Dalla relazione nacquero due figlie, Dalma e Gianina. Nel 1986 venne alla luce Diego Jr, avuto da Cristina Sinagra e riconosciuto solo nel 2007, 31 anni dopo dalla nascita. Medesima situazione di Diego Jr per Jana Maradona, nata da una storia con Valeria Sabalain: fu accolta nel 1995 e anch’ella riconosciuta nel 2007.

    Infine arrivarono altre due storie importanti per l’argentino: la prima fu quella con Veronica Ojeda, più giovane di lui di 20 anni. La relazione naufragò. Diego la lasciò quando lei aspettava un figlio, Diego Fernando, che è nato nel 2013. La seconda fu quella con una calciatrice, Rocio Oliva. Si frequentarono per cinque anni, dal 2013 al 2018.

    Oltre alle donne ‘ufficiali’, Maradona fu chiacchieratissimo per via dei suoi ripetuti tradimenti. Il gossip degli anni Ottanta si scatenò quando fu paparazzato più volte con Heather Parisi.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.