Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Justin Bieber dopo la malattia, appello a Google: "Basta usare quelle foto"


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Appello di Justin Bieber a Google. Tramite le sue storie di Instagram la popstar ha chiesto di rimuovere dal famoso motore di ricerca alcune sue vecchie foto. Scatti che risalgono al periodo in cui il 26enne era agli inizi della sua lotta contro la malattia, il morbo di Lyme. Justin ha cercato il suo nome su Google e non è stato contento dei risultati ottenuti. Una situazione frustrante per Bieber, che ha pubblicamente chiesto di smettere di usare quelle immagini che denigrano la sua persona.

    “Non so quale sia l’algoritmo per cui saltano fuori certe foto, ma questo è così frustrante considerando che ci ho messo un sacco di tempo a tornare in salute e mi sento come se le persone cercassero di sabotarmi”

    Justin Bieber è stanco di vedere sui media foto risalenti a quel brutto periodo della sua vita, quando aveva da poco scoperto di soffrire della malattia di Lyme:

    “C’è stato un momento dove non stavo bene. Stavo combattendo contro il morbo di Lyme. In tutte le prime foto sono così scompigliato. Stavo ovviamente attraversando un periodo difficile, ma queste sono le foto che i media stanno cercando di far girare. Non so se lo fanno perché cercano… Ci sono così tante foto che ho dato ai media e loro continuano a usare queste. È frustrante. Vorrei che le cambiassero. Ho chiesto che le cambino. Ho fatto un sacco di photoshoot da allora. Guardate la mia pelle adesso. Ci sono così tante foto che si possono scegliere”

    Che cos’è la malattia di Lyme

    Justin Bieber ha annunciato di avere la malattia di Lyme lo scorso gennaio. Si tratta di un’infezione trasmessa dalle zecche e causata da due batteri, la Borrelia burgdorferi e Borrelia mayonii. Si chiama come la città di Lyme perché lì si scatenò un’epidemia nel 1975. Tra i sintomi, di lunga durata, ci sono eritema cutaneo migrante, dolori muscolari e articolari, spossatezza, febbre e persino paralisi facciale e meningite.

    Prima di Justin hanno sofferto di questa sindrome Avril Lavigne e la modella Bella Hadid ma anche la conduttrice italiana Victoria Cabello. Generalmente la malattia di Lyme si cura con una serie di antibiotici: ad oggi le condizioni di Justin sono migliorate rispetto agli inizi ma Bieber non è ancora guarito del tutto. Sconfiggere la malattia non è facile: richiede tempo e pazienza.

    Justin Bieber felicemente sposato

    Al di là delle grane mediatiche, prosegue a gonfie vele il matrimonio di Justin Bieber. L’artista è felicemente sposato dal 2018 con la modella Hailey Baldwin. I due sono molto uniti e complici ma per il momento hanno deciso di non allargare la famiglia. Di recente Hailey ha chiarito di non essere mai stata l’amate di Bieber durante la relazione del ragazzo con Selena Gomez. Per anni si è parlato di questo triangolo amoroso che, di fatto, non è mai esistito.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.