Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Come sta oggi Maradona, parla l'avvocato: "È vivo per miracolo"


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Se l’è vista davvero brutta Diego Armando Maradona. Una settimana fa El Pibe de Oro è finito in ospedale a causa di un ictus cerebrale. L’intervento al cervello, piuttosto delicato, è andato nel migliore dei modi e oggi l’ex attaccante del Napoli sta per tornare a casa, dove potrà ristabilirsi con la giusta calma. Nelle ultime ore l’avvocato dello sportivo, Matias Morla, ha confidato alla stampa che Diego ha rischiato sul serio di morire.

    Al magazine sud americano Olè il legale del campione argentino ha fatto sapere:

    “Diego ha passato forse il momento più difficile della sua vita, credo sia un miracolo che sia stato rilevato questo ictus cerebrale che avrebbe potuto costargli la vita. Grazie a Dio quel pericolo è scomparso la scorsa settimana, grazie all’intervento del dottor Luque che l’ha rilevato in tempo”

    Matias Morla ha aggiunto che Diego Armando Maradona tornerà presto a casa, dove cercherà di risolvere anche alcuni problemi personali che l’hanno attanagliato nell’ultimo periodo. Problemi che, a quanto pare, avrebbero a che fare con la famiglia di Maradona. Una famiglia dal passato non sempre facile ma piuttosto turbolento e travagliato.

    All’Associated Press lo psicoterapeuta di Diego Armando Maradona, Diego Diaz, ha invitato la famiglia dell’ex calciatore, oggi allenatore del Gimnasia La Plata, a restare vicino allo sportivo e a non lasciarlo solo in un momento così delicato. Diaz ha ribadito che Maradona ha bisogno di tranquillità e di restare il più lontano possibile dallo stress e dall’ansia.

    Diego Armando Maradona trascorrerà la seconda fase del recupero in un’abitazione privata nella zona del Nordelta, centro residenziale alle porte di Buenos Aires. Stando alle ultime indiscrezioni, la scelta è stata presa di comune accordo tra lo staff medico che lo segue e l’entourage famigliare di Maradona (le figlie, le sorelle e l’ex fidanzata Veronica Ojeda).

    Il 60enne sarà accudito 24 ore 24 da una ristretta epique medica e l’accesso all’abitazione sarà riservata a una ridotta lista di parenti.

    Diego Armando Maradona Junior ha il Covid-19

    In questi giorni di convalescenza Diego Armando Maradona non potrà contare sulla presenza del figlio Diego Armando Junior. L’ex star di Campioni e la moglie Nunzia sono positivi al Coronavirus. La coppia, che ha avuto due figli Diego Matias e India Nicole, non potrà quindi volare in Argentina per sostenere Maradona senior.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.