Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Silvia Toffanin non trattiene le lacrime: a Verissimo dopo morte della madre


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Silvia Toffanin grande professionista. Per amore del suo lavoro e del pubblico che la segue con affetto da anni, la 41enne ha scelto di non sospendere per una settimana Verissimo. Solo lo scorso giovedì è morta la madre di Silvia ma la Toffanin, pur con fatica e sofferenza, ha fatto il possibile per registrare la nuova puntata della sua trasmissione in onda su Canale 5 sabato 31 ottobre 2020.

    “Siamo qua, sono qua”, ha detto Silvia Toffanin – piuttosto provata – in apertura della nuova puntata. La prima intervista, quella con Michelle Hunziker, è stata la più difficile e complicata. E le lacrime, sia da parte di Silvia sia da parte di Michelle, non sono mancate.

    Ripercorrendo la vita da mamma della Hunziker la Toffanin non ha potuto non emozionarsi ricordando il genitore scomparso a causa di una brutta malattia. La collega svizzera ha cercato di infondere coraggio alla padrona di casa, fornendo il proprio supporto e appoggio (video più in basso).

    I telespettatori di Verissimo hanno apprezzato molto la serietà e disponibilità di Silvia Toffanin: su Twitter si sono sprecati i complimenti e gli elogi. “Silvia si conferma una grande professionista. Nonostante il grandissimo dolore che la sta travolgendo è in onda e regge a malapena l’emozione. Quanti abbracci vorremmo darti Silvietta”, ha scritto qualcuno.

    “Che forza assurda ha avuto Silvia a registrare la puntata il giorno della morte della sua mamma. Professionale e delicata anche in una situazione simile. Che donna”, ha sottolineato qualcun altro. Un telespettatore ha invece notato:

    “Il padre dei suoi figli possiede la tv ed il suo programma, onestamente lei il giorno dopo la morte della madre poteva starsene a casa e nessuno avrebbe obiettato. Ma Silvia Toffanin è di un garbo e di una dignità assurda, è andata lì a lavorare muta. Solo stima”

    Come è morta la madre di Silvia Toffanin

    La signora Gemma, la madre di Silvia Toffanin, è morta lo scorso giovedì 29 ottobre 2020 a causa di una malattia contro la quale combatteva da tempo. Nonostante il dolore il giorno dopo la presentatrice tv si è recata negli studi Mediaset per registrare la nuova puntata di Verissimo.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.