Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Ilary Totti, foto figlia: "All'inizio non volevano rispondere". Cosa è cambiato


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Continua a far discutere la copertina di Chanel Totti sul settimanale Gente. Cover che ha acceso una furiosa polemica e che ha spinto Ilary Blasi e Francesco Totti a replicare furiosi alla direttrice Monica Mosca. In realtà, come spiffera il Corriere della Sera, la coppia ha temporeggiato prima di dare la propria versione dei fatti. Per giorni, infatti, Ilary e Totti sono rimasti in silenzio. Il numero della rivista è uscito lo scorso venerdì 21 giugno mentre la risposta della conduttrice e dell’ex calciatore è giunta via Instagram solo due giorni dopo, domenica 23. Perché i due hanno deciso di restare in silenzio e parlare solo in un secondo momento nonostante l’indignazione generale?

    Chanel Totti foto bikini: perché Ilary e Francesco hanno risposto con ritardo

    Come fa sapere il Corriere della Sera, inizialmente Ilary Blasi e Francesco Totti volevano restare in silenzio per non alimentare voci, cattiverie, calunnie. Una decisione che è poi cambiata quando i due hanno capito che una copertina così non poteva passare sotto silenzio, col timore che il silenzio potesse essere considerato anche un assenso. Ilary e Totti si sono quindi presi del tempo prima di replicare alla direttrice di Gente, rea di aver messo in bella mostra il lato b di una ragazza tredicenne. Dopo che l’hashtag #ChanelTotti è stato a lungo tra le prime tendenze di Twitter, la coppia ha scelto di rispondere, sempre attraverso i social network, manifestando tutto il proprio disappunto e chiarendo così che non c’è stato alcun accordo con la redazione del giornale.

    Ilary e Totti furiosi per le foto della figlia Chanel sulla copertina di Gente

    Nella loro risposta su Instagram Ilary Blasi e Francesco Totti non hanno attaccato il paparazzo che ha scattato le foto bensì la direttrice di Gente per l’uso dello scatto. In copertina il volto di Chanel Totti è stato pixellato – come è giusto che sia dato che è minorenne – mentre è stato messo in bella mostra il suo lato b, con tanto di paragone con la famosa mamma. Un comportamento poco rispettoso, che ha indignato i lettori e i genitori della piccola, nata nel 2007. Del caso se n’è occupato Telefono Azzurro, che ha invitato gli organi di stampa a prestare maggiore attenzione a bambini e adolescenti, rispettandone l’immagine e la privacy. Segnalazione pure all’Ordine dei Giornalisti per violazione della Carta di Treviso, carta deontologica che obbliga giornalisti e chi lavora nel mondo dell’informazione a tutelare i minorenni.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.