Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Rosa Perrotta furiosa: autonomia "economica e mentale", la rivendicazione


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Rosa Perrotta non ci sta e rivendica con foga la propria autonomia. L’ex tronista di Uomini e Donne, in un lungo sfogo, ha puntualizzato di essere orgogliosa della propria indipendenza “economia e mentale”, rispondendo a muso duro a chi ha insinuato che sia una mantenuta. Una presa di posizione decisa e netta, che non concede diritto di replica. Le parole ‘affilate’ di Rosa sono giunte dopo che qualche fan (o presunto tale) l’ha criticata, cercando di far passare che non sia una donna autonoma. Un concetto a cui la Perrotta tiene particolarmente. Insomma, guai a chi dice una cosa simile: anche perché, in effetti, la compagna e futura sposa di Pietro Tartaglione è tutto fuorché una mantenuta.

    Rosa Perrotta: “Nemmeno mio padre mi mantiene da quando ho 17 anni”

    Rosa parla di “cattiveria e livore”, riferendosi a coloro che, senza sapere un granché della sua situazione privata ed economica, sussurrano che sia una ragazza che si dà poco da fare. Da qui lo sfogo furioso sulla propria indipendenza: “Non mi mantiene neanche mio padre da quando ho 17 anni, figurati un uomo”. L’ex tronista quindi rimarca che tutto ciò che ha ottenuto è stato frutto del suo sudore. E ancora: “La mia indipendenza economica e mentale è sempre stata il mio più grande orgoglio”. Insomma, il concetto è più che chiaro: Rosa è felice al fianco di Pietro Tartaglione (la coppia ha avuto un figlio, Domenico detto Dodo, circa un anno fa), ma non si pensi che sia una persona che non abbia una propria autonomia di pensiero e di ‘finanze’ a 360 gradi. Il caso è chiuso.

    View this post on Instagram

    #rosaperrotta #indipendenza #indipendenzaeconomica #gossipetv

    A post shared by Gossipetv (@gossipetv) on

    Pietro e Rosa: il volto pulito di Uomini e Donne

    L’ex tronista e Tartaglione sono una di quelle coppie che rappresentano il volto pulito del programma di Canale 5 che negli ultimi anni è finito in diverse occasioni sotto l’attacco dei fan che hanno gridato allo scandalo per via di alcune storie di ‘cartapesta’. Certo, alcune persone scelte della produzione non si sono rivelate adatte alla trasmissione, mostrandosi, con il senno di poi, più attenti alla telecamera che alla ricerca dell’amore. Altri come Rosa e Pietro dimostrano invece che lo show funziona e non è solo spettacolo. Un figlio, in questo caso Dodo, è tutto fuorché ‘costruito’ a tavolino.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.