Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Giulia De Lellis incensa Aurora Ramazzotti: "Coraggio che io non ho avuto"


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Giulia De Lellis incensa Aurora Ramazzotti. Nella giornata di ieri la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti ha scritto un lungo post che ha fatto breccia nel mondo di Instagram. La giovane si è ritratta senza filtri, mostrando candidamente i brufoli sul viso e scrivendo un lungo messaggio sull’importanza di mostrarsi “umani“. Un atto di coraggio che ha trovato il plauso di migliaia di fan e pure quello dei suoi genitori. Ora, a complimentarsi con Aurora, è Giulia. Anche l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, oggi brillante e affermata influencer, ha avuto a che fare con gli sfoghi cutanei, conducendo delle piccole campagne di sensibilizzazione. Mai però era arrivata a toccare il tema approfonditamente come invece ha fatto la Ramazzotti. Ed è proprio per questo che nella giornata odierna la compagna di Andrea Damante ha tenuto a ribadire l’importanza del gesto e delle parole di Aurora.

    View this post on Instagram

    Per postare una foto così, come l’hai scattata, ormai ci vuole coraggio. Sopratutto per chi da sempre fa a botte con la sua insicurezza, il suo peso, i suoi brufoli. Abbiamo dato vita ad una piattaforma dove essere “umani” spicca perché è quasi strano. Siamo tutti belli, famosi, felici e realizzati. Certo, condividere il bello è giusto e lo sarebbe ancor di più se non fosse un mondo un po’ contorto in cui tutti fanno a gara con gli altri. Anche io gioco la mia parte ma cerco sempre di farlo mantenendo quella componente di verità perché altrimenti non sarei fedele a me stessa. E poi non mi piace fingere di essere qualcuno che non sono. Troverò sempre assurdo che qualcuno possa anche lontanamente ispirarsi proprio a me che sono un disastro sia dentro che fuori. Ma allora, visto che ne ho la possibilità, sfrutterò questa stessa piattaforma che sa di perfezione per ricordarci che la perfezione non solo non esiste, ma non è neanche bella. Siamo belli noi, con le nostre cicatrici, e anche se sembra tutto un po’ cliché, a questo punto non c’è cosa a cui credo di più.

    A post shared by Aurora Ramazzotti (@therealauroragram) on

    Aurora Ramazzotti incassa la stima di Giulia De Lellis

    Giulia De Lellis ha pubblicato una serie di Stories Instagram invitando i suoi fan (quasi 5 milioni di followers) a dare un’occhiata al post di Aurora Ramazzotti. L’obiettivo dell’influencer è stato quello di dare un’ulteriore spinta al concetto espresso dalla figlia di Eros e Michelle, che, in un mondo – quello social – dominato da filtri e ‘correttori’, si è mostrata con tutti i suoi pregi e difetti. Una scelta coraggiosa, resa ancor più importante dall’età anagrafica della ragazza che sui suoi documenti registra 23 anni. Insomma, mica roba da poco mettersi sulla ‘piazza’ della rete mostrando foruncoli e sfoghi cutanei se si considera che tantissimi a quell’età e non solo (tantissimi anche i ‘navigati’ e le ‘navigate’ che pur di nascondere piccole imperfezioni ricorrono a stratagemmi ‘digitali’) fanno carte false per apparire perfetti.

    Giulia e il coraggio di Aurora

    Giulia ha inoltre dichiarato che, seppur in passato ha provato diverse volte a sensibilizzare i suoi fan sul tema, mai ha avuto il coraggio di esprimersi e mostrarsi come invece ha fatto Aurora. Chissà che nel mondo fatato dei social possa davvero partire una rivoluzione estetico-culturale che spinga le persone ad elevare il grado di accettazione di se stesse.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.