Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Laura Cremaschi problemi al viso, sfogo: "Mi vergognavo di uscire" (Foto)


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    In queste ore non si sta facendo altro che parlare del coraggio di Aurora Ramazzotti che si è mostrata senza trucco su Instagram. La figlia di Michelle Hunziker ed Eros ha ricevuto il plauso di Giulia De Lellis che si è detta incapace di fare lo stesso nascondendo le proprie imperfezioni. Evidentemente questo scambio di idee e questi gesti non proprio usuali hanno ispirato anche Laura Cremaschi, regina di Avanti un altro che su Instagram si è lasciata andare a uno sfogo su un periodo difficilissimo che risale al 2015 e durante il quale si vergognava persino di uscire di casa per alcuni problemi importanti al viso. Le dichiarazioni della Cremaschi risalgono a poche ore fa ma stanno già ricevendo numerosi apprezzamenti proprio per il coraggio dimostrato.

    Laura Cremaschi senza trucco in foto, periodo difficile: quando la regina di Avanti un altro temeva di uscire di casa

    La Bonas di Avanti un altro ha spiegato che è molto doloroso per lei condividere degli scatti simili perché in quel periodo non poteva neanche lavorare, temeva di essere giudicata e si sentiva continuamente gli occhi addosso; le risate maligne – aggiunge a un certo punto nel commento della foto – sembravano ogni volta una pugnalata allo stomaco e non la facevano più vivere serenamente. Il motivo del post è strettamente legato al confronto social che c’è stato oggi proprio dopo la pubblicazione dello scatto di Aurora Ramazzotti che ovviamente ha spinto molti a chiedersi perché usare i social per apparire perennemente perfetti, anche sembrando ciò che non si è davvero: “Oggi – ha dichiarato a un certo punto la Cremaschi – ho il coraggio e la forza di poterlo fare, magari può aiutare qualcuno di voi che ha il mio stesso problema…”.

    Laura Cremaschi, lo sfogo su Instagram e il consiglio ai follower: il bel gesto social

    Laura ha spiegato di essere riuscita a trovare una soluzione col tempo e di aver sempre nascosto tutto su Instagram con i filtri e la luce giusta: ecco perché nessuno se n’era mai accorto. Non è mancato neanche un consiglio a chi giudica senza sapere, a coloro che con una tastiera e dietro a un computer credono di poter dire e fare ciò che vogliono senza pensare a chi hanno davanti: “State attenti a giudicare – scrive la Cremaschi, davvero ve lo dico con il cuore, perché fate star male le persone”. Le foto mostrano una Laura che nessuno di noi aveva mai conosciuto, e non solo fisicamente, non è quello il punto: sono scatti che dimostrano infatti come dietro a personaggi che appaiono perfetti possano nascondersi paure e insicurezze che tutti avvertono. Quello della Cremaschi è stato senza dubbio un gesto bello che tornerà utile a non pochi suoi sostenitori. Clap clap!

    View this post on Instagram

    Queste foto risalgono a novembre 2015. E’ molto difficile per me pubblicare queste foto, anche doloroso. Ricordo di un periodo difficile dove oltre a non poter lavorare mi vergognavo ad uscire di casa! Avevo paura di essere giudicata, sentirmi gli occhi addosso e le risate maligne era come una pugnalata allo stomaco ogni volta! Oggi ho il coraggio e la forza di poterlo fare, magari può aiutare qualcuno di voi che ha il mio stesso problema… con la cura giusta tutto sul risolve! Ovviamente non vi siete mai accorti di nulla perché con la giusta luce, i filtri e le modifiche tutto magicamente cambia! Però state attenti a giudicare, davvero ve lo dico con il cuore, perché fate star male le persone ❤️ comunque ringrazio il professor Fabrizi per il miracolo. Ps. Non ha Instagram e forse non leggerà mai questo messaggio, però mi ha cambiato la vita!

    A post shared by Laura Cremaschi (@cremaschina) on

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.