Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Morgan attacca Amadeus e poi: "È ovvio che io conduca Sanremo"


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    In un’intervista concessa nelle scorse ore a Oggi, Marco Castoldi in arte Morgan ha parlato della possibilità che la Rai (come si è vociferato di recente) gli possa affidare un ruolo di spicco (al fianco di Amadeus? Difficile viste le premesse…) per il Festival di Sanremo 2024, come co-conduttore o chissà magari anche come direttore artistico.

    Morgan, noto per la sua neanche troppo malcelata autoreferenzialità, si è espresso sulla questione senza filtri e senza resistere nel lanciare una frecciatina bella e buona al direttore artistico delle ultime 4 fortunatissime edizioni della kermesse:

    “Mi sembra una cosa ovvia, se le cose andranno come dovrebbero andare. Sono un artista, un creativo. Mi occuperei di tutto, dalla scenografia alla scelta delle canzoni, dall’orchestra alla scelta degli ospiti, sarei quello che costruisce lo spettacolo musicale in televisione. Farei delle scelte in base a criteri artistici, non commerciali. Amadeus non è un musicista, se a me chiedessero di occuparmi di campionato di calcio sarei in imbarazzo.”

    Le parole del cantante, tra le altre cose, sono arrivate sulla scia di un recente importante endorsement ricevuto in tempi non sospetti dall’esperto d’arte Vittorio Sgarbi, che con Morgan condivide un carattere particolarmente fumantino.

    Al di là della stoccata ad Amadeus che trova il tempo che trova, va detto, le dichiarazioni di Castoldi non sembrano nemmeno essere così tanto campate per aria. Chi meglio di lui, infatti, potrebbe mai dedicarsi anima e corpo ad una competizione dove la musica è al centro? D’altra parte, come da lui stesso precisato, si sta pur sempre parlando della stessa persona che è stata in grado di portare i suoi talenti per ben 5 volte al trionfo di X Factor (compreso Marco Mengoni), un traguardo da Guiness dei Primati.

    L’intervista ad Oggi, comunque sia, è stata per Morgan anche un’occasione per discorrere del suo importante legame con l’attuale presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. Qui le dichiarazioni di Castoldi riguardo alla politica:

    “Quando stava all’opposizione, ho chiesto a Giorgia Meloni se fosse interessata a ragionare sulla cultura, sulla musica, e lei si è dimostrata molto aperta, coinvolta. Abbiamo parlato, scambiato idee. Io ho posizioni anarchiche, libertarie. Le ideologie non esistono più. È assurdo identificare con il fascismo chi è di destra. Un fascista è uno schiavista, un censore, un carceriere, uno che è contro l’umanità e l’espressione artistica. Giorgia Meloni dimostra invece umanità.

    In arrivo Stramorgan: ecco di cosa si tratta

    La chiacchierata con Oggi si inserisce nella fase promozionale di un recente importante progetto per Morgan. A avviarsi dal prossimo 10 aprile andrà in onda su Rai 2 Stramorgan, trasmissione nel corso della quale il cantante renderà omaggio a 4 artisti che stima in modo particolare. Per ognuna delle 4 serate in programma, Morgan parlerà infatti di cantanti  straordinari che hanno fatto la storia della nostra musica come Umberto Bindi, Franco Battiato, Lucio Battisti e Domenico Modugno.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.