Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    LoveMi, l'altra faccia del concerto: malori a catena e due persone indagate


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Per il concerto LoveMi, che ha siglato la pace tra Fedez e J-Az, in piazza Duomo a Milano si sono presentate circa 20mila persone che per oltre 6 ore hanno cantato e ballato. Ci si aspettava un evento bagnato dalla pioggia (le previsioni prevedevano acquazzoni nel capoluogo lombardo), invece sono giunte soltanto ‘due gocce’ e l’afa è stata asfissiante. Una calura che ha provocato dei malori a catena: 190 i casi registrati dal 118, in gran parte appunto scaturiti per l’intenso caldo. A rendere nota la notizia nelle scorse ore è stata la Questura, che ha aggiunto che quattro persone delle 190 sono state trasportate in ospedale. Fortunatamente nessuna è grave.

    La Questura ha anche fatto sapere che la Polizia di Stato, impegnata a mantenere la sicurezza all’evento, ha controllato più di 200 persone, accompagnandone sei nei propri locali. Due di queste ora sono indagate: una per atti osceni in presenza di minori e l’altra per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

    La piazza era stata messa in sicurezza per le bonifiche nella serata che ha preceduto il concerto, a cui hanno preso parte, oltre a J-Ax e Fedez. una ventina di altri artisti della scena musicale italiana. Sono inoltre state aumentate le misure di sicurezza già in atto con il contributo dell’organizzazione dell’evento musicale.

    LoveMi è stato pensato, ideato e voluto dal compagno di Chiara Ferragni. Dei 20mila presenti in piazza Duomo, nessuno ha pagato il biglietto in quanto il concerto è stato gratuito e ha avuto il fine di raccogliere fondi, grazie al numero solidale 45595. Il denaro ricevuto è stato destinato a Tog- Togheter To Go, ossia la Onlus diventata centro di eccellenza nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse.

    Fedez e J-Ax, oltre le liti e i rancori

    Dopo anni di gelo, Fedez e J-Ax sono tornati a cantare assieme sul palco. I due non hanno mai chiarito fino in fondo i motivi che li spinsero a troncare il sodalizio professionale e l’amicizia. Oggi, come loro stessi hanno spiegato dal palco del LoveMi, le ruggini e i rancori del passato sono stati superati.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.