Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Elisabetta Canalis mamma preoccupata: "Mia figlia non va più a scuola"


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Vivere in America non è tutto rose e fiori. È questo il messaggio che Elisabetta Canalis ha i nell’ultima intervista rilasciata al settimanale F. La soubrette sarda si è trasferita negli Stati Uniti per amore: dal 2014 è sposata con il chirurgo ortopedico Brian Perri, conosciuto ad una festa anni fa. Il sogno della 43enne è però quello di rientrare in pianta stabile in Italia, dove torna tutte le volte che può grazie al suo lavoro e alla sua famiglia che vive ancora in Sardegna.

    Elisabetta Canalis parla della figlia Skyler Eva

    Elisabetta Canalis ha confidato di trovarsi bene a Los Angeles sebbene i recenti fatti l’abbiano turbata parecchio. La soubrette si riferisce alla recente sparatoria che c’è stata in una scuola del Texas: quando è accaduto Eli era a bordo di un aereo mentre la figlia di sette anni era in classe. La Canalis ha dichiarato:

    “Chi vive a Los Angeles ha un’app sul telefono che ti avverte su ciò che accade nei dintorni tuoi o dei tuoi familiari ma questo, a volte, non fa che aumentare l’ansia. Dico solo che da quel giorno mia figlia non è più andata a scuola. Mio compagno mi ha detto: “Non puoi fare così, a settembre come facciamo?”

    A detta di Elisabetta Canalis in California non sono permesse armi d’assalto come in Texas ma il tema della sicurezza resta:

    “Si possono fare tanti discorsi sulla detenzione delle armi, ma la verità è che non puoi toglierle agli americani, seguacino parte della loro cultura. Bisogna organizzare meglio la difesa, per esempio mettendo guardie armate nelle scuole”

    Elisabetta Canalis: “Los Angeles è casa per me”

    Nonostante questo Elisabetta Canalis ci ha tenuto a precisare che a Los Angeles si trova molto bene: la maggior parte dei suoi amici sono europei. La showgirl ha inoltre voluto fortemente che la figlia frequentasse la scuola francese per avere una cultura europea.

    Secondo Elisabetta, poi, gli Stati Uniti sono molto avanti rispetto all’Italia sul tema dei diritti. È il caso delle coppie omosessuali che a Los Angeles sono la normalità. Ma anche l’ambiente: c’è un mare meno bello di quello italiano ma preservato con maggiore cura.

    La Canalis ha rimarcato delle differenze pure sul fronte animali: Los Angeles è stata la prima città americana ad abolire la vendita di pellicce e a rendere difficile la compravendita dei cani. L’ex collega e migliore amica di Maddalena Corvaglia ci ha però tenuto a precisare:

    “Mio compagno mi ripete spesso che l’America non è Los Angeles e nemmeno New York. La vera America culturalmente è diversa. Lui è della Pennsylvania, uno degli Stati più autentici”

    Tra le tante cose Elisabetta Canalis ha rivelato che non ha alcuna intenzione di allargare la famiglia. Non ha mai sognato la nidiata di bambini. L’ex fidanzata di Bobo Vieri e George Clooney ha assicurato di non aver mai avuto l’ansia di avere un bambino, né prima di Skyler Eva né dopo.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.