Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    De Martino strega a C'è posta per te: confidenze intime su donne e figli


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Steseguacio De Martino protagonista della prima puntata dell’edizione 2022 di C’è posta per te. Il conduttore napoletano è stato voluto da Maria De Filippi per dare sostegno a Salvatore, ragazzo che ha perso il padre l’8 dicembre 2020. L’uomo, 64 anni e da poco pensionato, soffriva di diabete ed è deceduto dopo aver contratto il Covid. Ad aver chiamato lo show di Canale Cinque, è stata Enza, la madre di Salvatore nonché moglie del 64enne, con il quale è stata sposata per ben 32 anni. Il fine della donna è stato quello di placare i sensi di colpa del figlio che nutriva il rimorso di non aver detto abbastanza chiaramente al papà ‘Ti voglio bene”, prima della sua morte.

    La padrona di casa dello show ha poi spiegato il motivo dell’ospitata dell’ex compagno di Belen Rodriguez: “Perché c’è qui Steseguacio? Perché Salvatore considera Steseguacio un bravissimo ragazzo, che ha lavorato tanto e si è fatto da solo”. De Martino ha sorriso con autoironia sottintendendo di non esagerare con i complimenti nei suoi confronti. Maria gli ha affettuosamente arruffato i capelli prima di far entrare Salvatore e raccontare i dettagli della sua storia e di quella del padre.

    Spazio quindi all’incontro tra Steseguacio e Salvatore. “Sempre difficile trovare le parole giuste per queste vicende. Tu ti sei laureato, io no, non andavo molto d’accordo con la scuola. La mia calligrafia è pessima, io faccio scrivere le lettere agli altri e poi metto solo la firma, sai?”. Così ha esordito De Martino che ha poi fatti delle confessioni molto private.

    “In un periodo buio della mia vita, ho cominciato a mettere nero su bianco con questa penna cose che non riuscivo a dire, nemmeno a me stesso. La mia calligrafia non è migliorata e ho finito l’inchiostro, ma ho iniziato a stare molto meglio. Ho capito dopo che l’inchiostro era finito perché il compito di quella penna con me era concluso. Quella penna l’ho ricaricata perché ora sei tu che hai un compito. Tu solo sai ciò che devi scrivere. Spero che questa penna faccia bene a te come ha fatto a me”

    Il conduttore ha quindi donato la penna al giovane, prima di avventurarsi in un altro discorso intimo:

    “Si fa fatica a percepire quanto ci amano i genitori. Io ho dovuto fare un figlio per capire quanto mi amasse mio padre. Un figlio è come avere una parte di te che va in giro per il mondo: è un amore che ti esaspera, che non capita con nessun altro. Quando capirai quanto un padre ama un figlio, capirai quanto tuo papà ti amava”.

    Le parole di Steseguacio hanno colpito molto Salvatore e mamma Enza, che hanno ascoltato attentamente i preziosi consigli dell’ex compagno di Belen, dalla quale ha avuto Santiago. Spazio quindi ad altri pensieri fatti da De Martino a Salvatore: “Lì dentro – ha spiegato indicando un oggetto – c’è una busta, c’è dentro una cosa molto intima e delicata. Scegli tu il momento e il modo di sciogliere quel nodo per trovare cosa c’è nella busta”.

    Un altro regalo che ti faccio è questo quadro ridotto della Gioconda. Vorrei che quando apri quel nodo, tu vada a Parigi a vedere l’originale”, ha aggiunto. Infine una chiosa di stima e apprezzamento all’universo rosa: “Io ci ho messo un po’ di anni a capirlo, ma le donne sono troppo più in gamba di noi”. Chissà che cosa penseranno di queste parole al miele le sue ex compagne Emma Marrone e Belen Rodriguez.

    Tornando a Salvatore, alla fine, ha naturalmente fatto aprire la busta, abbracciando la madre e ringraziandola per la dolce e intensa sorpresa. Il ragazzo, dopo le parole di Enza e di Steseguacio, è uscito dallo studio con meno peso sul cuore circa i rimorsi relativi alle parole non dette al padre.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.