Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Harry Potter reunion: le 5 rivelazioni più importanti e un clamoroso errore


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    In occasione del ventesimo anniversario della saga di Harry Potter HBO Max ha realizzato una reunion con tutti gli attori protagonisti degli otto film. Harry Potter: Return to Hogwarts è lo speciale in cui Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e tutti gli altri membri del cast si lasciano andare ai ricordi, svelando molte curiosità ed aneddoti.

    L’amore di Daniel Radcliffe ed Emma Watson

    Tra un film e l’altro di Harry Potter il protagonista Daniel Radcliffe si è innamorato di una collega più grande. Nella reunion l’attore classe 1989 non ha nascosto la sua cotta per Helena Bonham Carter, che nella saga tratta dai libri di J.K. Rowling interpretava il ruolo di Bellatrix Lestrange. Radcliffe si è dichiarato all’attrice durante uno degli ultimi film con un romantico bigliettino che la Carter conserva ancora oggi. Nella lettera Daniel diceva che era stato un onore per lui aver conosciuto Helena e che desiderava essere nato 10 anni prima solo per avere una possibilità con lei.

    Anche Emma Watson, la sagace Hermione, si è innamorata sul set di Harry Potter. Le attenzioni dell’ex ragazzina, oggi splendida donna in carriera, sono state tutte per Tom Felton, alias Draco Malfoy. Nei primi film della saga la Watson provava un forte sentimento per Felton che però non l’ha mai degnata di uno sguardo. Per l’attore Emma è sempre stata una sorellina minore e oggi i due sono ottimi amici.

    In realtà per Tom Felton un amore sul set di Harry Potter è nato davvero: per anni è stato infatti legato a Jade Olivia, l’interprete di Astoria Greengrass, moglie di Draco Malfoy. La relazione è durata dal 2008 al 2016. I motivi della rottura non sono mai stati resi noti ma oggi Jade è sposata con il campione di golf Patrick Rodgers.

    Alan Rickman sapeva tutto fin dall’inizio

    Alan Rickman, l’attore che prestava il volto al professor Piton, era l’unico attore di Harry Potter a conoscere la fine del suo personaggio e non solo. Era infatti l’unico interprete al quale J.K. Rowling ha voluto svelare il finale della storia. Rickman è scomparso nel 2016, all’età di 69 anni, a causa di un tumore al pancreas.

    Emma Watson stava per lasciare la saga

    Durante le riprese di Harry Potter e l’Ordine della Fenice Emma Watson stava per lasciare la saga. L’attrice inglese, all’epoca non ancora maggiorenne, era angosciata e depressa dal suo ruolo e dalla popolarità che l’aveva travolta. Si sentiva sola e incompresa e sul punto di mollare tutto. Pure gli altri attori hanno confermato quanto sia stata dura reggere la pressione e lo stress in quel periodo.

    Il bacio tra Hermione e Ron

    Per Emma Watson e Rupert Grint non è stato facile baciarsi nell’ultimo film di Harry Potter, uscito al cinema nel 2011. I due sono cresciuti insieme e si considerano fratelli. Durante le riprese di Harry Potter e i Doni della morte-Parte 2 i due non riuscivano a smettere di ridere. Grint ha addirittura ammesso che stava per svenire quando ha visto Emma avvicinarsi.

    Le candele galleggianti sono reali

    Molte delle scene dei film di Harry Potter sono state realizzate al computer. Ad eccezione delle candele appese nella sala grande di Hogwarts. La produzione ha voluto usare vere candele appese con delle corde al soffitto. Corde che a un certo punto hanno preso fuoco. Daniel Radcliffe fatto presente quel momento come uno degli episodi più tragici ma allo stesso tempo divertenti.

    L’errore alla reunion di Harry Potter

    Gli autori della reunion di Harry Potter hanno commesso un clamoroso errore durante la fase di montaggio. Nelle immagini in cui si vedono i tre attori protagonisti da piccoli è stata usata per Emma Watson una fotografiasbagliata. Più precisamente quella di un’altra attrice, Emma Roberts, nipote della più famosa Julia. Una gaffe clamorosa che in poco tempo ha fatto il giro del web con la produzione che ha prontamente chiesto scusa.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.