Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Gf Vip canna-gate come all'Isola dei Famosi: droga in Casa, chi è accusato


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Il GF Vip, per non farsi mancare nulla, ora ha anche un canna-gate, al pari del caso che scoppiò all’Isola dei Famosi. All’epoca fu Francesco Monte a finire sul banco degli imputati, accusato da Eva Henger. Adesso, al centro delle polemiche, ci è finito il nuovo concorrente Barù, il nipote di Costantino della Gherardesca. Ma cosa è accaduto? Si proceda con ordine: già poco dopo il suo ingresso Barù confidò in modo distesissimo e pacatissimo di fumare le canne da quando “ha 14 anni”. Nelle scorse ore, però, pare che si sia passati dalle parole ai fatti.

    Grande Fratello Vip, Barù e il canna-gate

    A far scoppiare inavvertitamente il caso è stata Sophie Codegoni che, chiacchierando con Alessandro Basciano in sauna, ha raccontato che Barù, lungo la notte di Capodanno, ha fatto qualcosa di grave. Per provare a eludere i microfoni del Grande Fratello Vip, l’ex tronista e l’ex corteggiatore di Uomini e Donne, assieme a Miriana Trevisan, si sono rintanati sotto le coperte. Miriana ha confermato che Barù si sarebbe fatto una canna.

    Anche Lucrezia ‘Lulù’ Selassiè si sarebbe resa conto di quanto accaduto, tanto che avrebbe direttamente chiesto al nipote di Costantino della Gherardesca se quella era davvero una canna, ricevendo una risposta positiva. Medesima versione l’ha data Jessica Selassiè. Da segnalare inoltre che quando Sophie ha cominciato a far circolare la questione, subito è calata la mannaia del GF Vip, che ha censurato il tutto, staccando le riprese dalla Codegoni che è poi stata chiamata ‘a rapporto’ in confessionale.

    Insomma, c’è un nuovo canna-gate dopo quello ‘isolano’ che provocò un baccano mediatico infernale. Resta da capire se Barù abbia davvero fumato una canna. E se così fosse ci sarebbe da chiarire come avrebbe portato droga nella Casa più spiata d’Italia. Non è nemmeno escluso che l’uomo abbia portato con sé la Cannabis Light, che è legale in Italia.

    Fatto sta che l’episodio ha già innescato un can can rumoroso sui social. In molti si domandano se la questione diventerà uno dei temi trattati da Alfonso Signorini nella prossima puntata in prime time, prevista per lunedì 3 gennaio 2022.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.