Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Dramma Maria De Filippi, la confessione choc: "Ecco perché non ho potuto avere figli. L'ho fatto solo per lui"


    Natoduevolte
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Perché Maria De Filippi e Maurizio Costanzo non hanno avuto bambini insieme? Della conduttrice conosciamo i programmi, che lasciano il segno in tv, ottenendo boom di ascolti più di tutti gli altri format Mediaset. Conosciamo il matrimonio con Maurizio, con cui ha festivitàggiato da un anno le nozze d’argento, ma non sapevamo ancora come mai la coppia non ha avuto figli naturali. Ecco qual è il vero motivo della loro scelta. È il volto di Canale Cinque, severa ma spesso amorevole nei confronti degli allievi dei suoi talent e dei giovani che partecipano a Uomini e Donne, ma senza essere mai diventata mamma. Cosa si nasconde dietro la mancata maternità di Maria De Filippi?

    Alcuni avevano ipotizzato che la coppia non potesse avere figli, altri invece avevano pensato che il motivo potesse essere la carriera. Tante donne, impegnate come lei decidono di non diventare mamme per non dare alla luce dei bambini accuditi ventiquattrore su ventiquattro da babysitter o familiari. Molte prediligono l’affermazione professionale, tuttavia non sono state questa la cause per cui la presentatrice non ha concepito mai figli. Lei sarebbe stata sicuramente una madre presente. Infatti non si può dire nemmeno che Maria De Filippi non abbia figli perché le manca il senso di maternità.

    Un figlio ce l’ha ed è stato adottato, nel 2004. Si tratta di Gabriele, ha ventinove anni e il legame tra lui e i genitori adottivi è molto forte. Ha seguito proprio le orme di Maria. Oggi infatti, è un autore televisivo di accaduto e lavora alla Fascino, la casa di produzione creata dalla De Filippi e da Costanzo. In un’ intervista di qualche tempo fa a Raffaella Carrà Maria ha chiarito che i motivi dell’adozione non sono dovuti a problemi legati alla maternità o alla fertilità. La sua è una decisione che viene direttamente dall’amore. La conduttrice infatti, ha incontrato Gabriele in orseguaciotrofio quando aveva solo 10 anni, in quel momento ha sentito di volerlo nella sua vita.

    “Maurizio aveva già due figli grandi. E io ho scelto Gabriele. È stata una cosa che volevo fare da tempo. Penso che sia una scelta e io l’ho fatta non perché non potessi fare altrimenti, ma perché lo volevo”. Ha voluto che diventasse subito suo figlio, nonostante avrebbe potuto concepire naturalmente un proprio bambino. L’adozione per lei è stata una delle esperienze più belle mai vissute. Tra le lacrime di sincera commozione ha raccontato della prima volta che ha incontrato Gabriele e dell’emozione provata quando è andata a prenderlo nell’orseguaciotrofio dove aveva vissuto insieme a Costanzo.

    Il concepimento di un figlio è solo parte della maternità e siamo sicuri che quella di Maria De Filippi sia stata una scelta meravigliosa perché fatta con il cuore. Se siamo abituati a vederla sempre sicura di se davanti alle telecamere, ci risulterà difficile immaginarla tremante davanti a un ragazzino di 10 anni. Ma era proprio agitatissima al loro primo incontro, con la paura di non piacergli e che il piccolo Gabriele avrebbe potuto rifiutare la sua nuova famiglia. Fortunatamente per lui non lo ha fatto, ritrovandosi a diventare il rampollo di una delle migliori e più rispettabili famiglie italiane. Anche la mamma e papà si reputano molto contenti.

    Commentate con noi sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.