Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Pippo Franco si difende: "Green Pass falso? No, ho fatto il vaccino"


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Non è tardata ad arrivare la replica di Pippo Franco dopo il sequestro del suo Green Pass. Il QR Code della certificazione verde dell’attore è stato disattivato nei giorni scorsi. I carabinieri del Nas, su richiesta della Procura di Roma, hanno sequestrato nove Green pass falsi, tra cui quello del celebre attore e comico nonché star del Bagaglino.

    L’attività rientra nell’indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Paolo Ielo, per il reato di falso a carico di un medico di base e odontoiatra di Roma. Tra le certificazioni false anche quella destinata a un ex magistrato e ad altre personalità di spicco del mondo dell’imprenditoria.

    Pippo Franco si è difeso tramite una nota del suo avvocato, il legale Benedetto Giovanni Stranieri. Il difensore ha assicurato che sia il suo assistito sia i suoi familiari sono tutti regolarmente vaccinati contro il Coronavirus. A tal proposito, come riporta La Repubblica, la difesa avrebbe depositato un test sierologico che proverebbe l’innocenza di Franco.

    A quanto pare l’attore e comico è convinto di essere stato incastrato ingiustamente da alcune affermazioni fatte al telefono da altri indagati. Secondo l’accusa oltre a Pippo Franco avrebbero ottenuto un Green Pass falso anche la moglie Piera e il figlio Gabriele, produttore musicale visto qualche anno fa a Temptation Island Vip.

    Le indagini sui falsi Green Pass

    I Green Pass sequestrati sono stati disattivati presso il database del Ministero della Salute. Stando alle prime ricostruzioni la certificazione verde sarebbe stata utilizzata da alcuni indagati anche per accedere in locali. Il dottore indagato è accusato di avere rilasciato certificazioni mediche relative a visite mai eseguite.

    E di aver redatto inoltre in favore di alcuni assistiti, non vaccinati, documentazione certificata di accaduta immunizzazione da Covid-19 in modo da consentire, illecitamente, l’ottenimento del certificato verde, necessario in Italia da qualche mese per lavorare, entrare nei ristoranti e altri luoghi pubblici.

    Proseguono dunque i controlli lungo tutto lo Stivale da parte delle forze preposte a scovare i cosiddetti furbetti del Green Pass. Secondo le informazioni a disposizione del Viminale ci sarebbe infatti un mercato nero da sgominare di finte certificazioni verdi, che non aiuterebbero a combattere l’emergenza Coronavirus

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.