Vai al contenuto
  • Vai al contenuto

    Striscia la notizia, Fatti fuori Siani e Incontrada dopo solo un mese: “Che Delusione”. Poi L’attacco: “Vergognati”


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Striscia la notizia, Incontrada e Siani sostituiti dopo un solo mese. Chi arriva al loro posto: scommessa estrema?. Tanti saluti a Vanessa Incontrada e Alessandro Siani. Si cambia a Striscia la Notizia: è durata solo un mese l’avventura degli esordienti conduttori dietro il bancone del tg satirico fondato e diretto da Antonio Ricci. Al loro posto, da mercoledì prossimo. il 3 novembre, arriveranno due volti certamente meno conosciuti al grande pubblico ma su cui Ricci punta molto: Sergio Friscia e Roberto Lipari. Saranno loro a provare a rialzare gli ascolti un po’ deludenti di uno degli show storici e di punta del palinsesto non solo di Canale 5, ma di Mediaset tutta.

    La Incontrada e Siani non hanno brillato particolarmente. Anzi, la spagnola italiana d’adozione è finita nel tritacarne delle critiche social soprattutto per il Tapiro d’oro consegnato da Valerio Staffelli ad Ambra Angiolini, poche ore dopo l’annuncio della fine, dolorosa, della sua storia d’amore con Max Allegri causa “corna” (dell’allenatore della Juventus. In tante, soprattutto donne, hanno accusato Striscia di scarso rispetto nei confronti di Ambra e di riflesso la Incontrada di insensibilità.

    La tesi, sostenuta da molti, era che Vanessa, in quanto a suo tempo presa di mira da molti hater (per le sue curve morbide), avrebbe dovuto avere il buon gusto di prendere le distanze dal servizio di Staffelli, definito addirittura “sessista” dagli spettatori più talebani. Ad affrontare Amadeus, Rai1, e I Soliti Ignoti saranno dunque, per le prossime settimane, Friscia e Lipari. Il primo è attore e showman siciliano, già protagonista di Macao e fiction come Squadra antimafia – Palermo oggi. Lipari invece è un cabarettista presenza fissa nel cast di Zelig e autore per Matranga e Minafò a Made In Sud su Rai 2.

    La satira non si può più fare. Basta una battuta come il “latte a mandorla” riferito ai cinesi che Striscia la Notizia viene accusata di razzismo. Dopo la polemica dello scorso anno contro Gerry Scotti e Michelle Hunziker, infatti, ora Tommaso Zorzi attacca Alessandro Siani per aver commentato sulle mozzarelle made in China “quando le spremi esce il latte a mandorla”.

    Ma da che pulpito arrivano queste accuse? Il Gabibbo, nella puntata di ieri sera 29 ottobre, ha smascherato l’influencer: “Sapete chi è davvero Tommaso Zorzi? Ora ve lo faccio vedere” e ha mandato in onda un vecchio video in cui l’ex vincitore del Gf Vip si lascia andare ad alcune imbarazzanti bestemmie, mentre fa la spesa al supermercato.

    Un attacco sospetto visto che Zorzi è stato un nome di punta di Mediaset fino a quando l’influencer è passato a Discovery Plus dove condurrà Drag Race. Il popolo social intanto si scatena. I seguaci e i follower di Zorzi infatti hanno cominciato a insultare il programma. La tesi è che Striscia non ha argomenti in sua difesa. Fateci sapere la vostra opinione commentando sul gruppo ufficiale di Temptation island di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

    striscia la notizia alessandro-siani-e-vanessa-incontrada-lascianostriscia la notizia alessandro-siani-e-vanessa-incontrada-lasciano
    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.