Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Denise Pipitone, come sarebbe oggi: madre divulga la foto, "no modifiche"


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Il caso della scomparsa della piccola Denise Pipitone è di nuovo sotto i riflettori. Non si tratta di nuovi avvistamenti di ragazze che presentano somiglianze con i tratti somatici della bimba, nata 21 anni fa a Mazara del Vallo, in Sicilia. Stavolta è la stessa Piera Maggio, madre di Denise, a riportare attenzione sulla vicenda.

    Sin da quel primo settembre 2004, giorno in cui Denise, di quasi 4 anni, scomparve mentre giocava per strada vicino casa, Piera Maggio non ha mai perso le speranze di riabbracciare l’adorata figlia. Da quel preciso momento la donna ha speso tutte le proprie energie per trovarla, tra battaglie legali, faide familiari e disperati appelli in televisione.

    Piera, nonostante siano passati 17 anni, non si è mai persa d’animo. Negli anni sono state molte le segnalazioni, più o meno in buona fede, di ragazze somiglianti a Denise. Queste non hanno fatto altro che alimentare le sue speranze. Finora, purtroppo, nessuna si è mai rivelata decisiva.

    Lo scorso aprile l’Italia intera aveva seguito con apprensione l’evoluzione del caso quando una ragazza, Olesya Rostova, si era presentata in un programma russo, alla ricerca della propria madre, presentando una grandissima somiglianza con Denise. Purtroppo però, la trasmissione russa “Lasciamoli Parlare” ha successivamente svelato che il gruppo sanguigno della ragazza non coincide con quello della bimba siciliana. Questo ha spezzato ancora una volta i sogni della madre e dei familiari.

    Le novità sul caso Denise Pipitone

    alcuni ora fa, alla vigilia del 21esimo compleanno di Denise, la Maggio ha affidato a Facebook un importante aggiornamento sulle ininterrotte ricerche della propria figlia. La donna ha condiviso un’immagine che mostra il volto che avrebbe Denise oggi. La fotografiaè una ricostruzione accurata ad opera di esperti e studiosi, altamente attendibile ma non totalmente: non si può avere la sicurezza al 100% che queste siano davvero le attuali sembianze di Denise.

    Denise Pipitono fotografia ricostruita

    La fotografiaritrae una ragazza sorridente dai lunghi capelli castano chiaro e dagli occhi dello stesso colore, accanto a un’altra immagine, più piccola, che vede la piccola Denise in braccio alla mamma. Non si tratta della prima fotografiadi “age progression” che è stata prodotta negli anni. La ricostruzione precedente fornita alle autorità era ormai datata, e per questo la famiglia ha deciso di commissionarne una nuova. Ecco le parole di Piera Maggio, che ha pregato di non modificare, ritagliare o comunque stravolgere la fotografiaal fine di non intralciare le ricerche:

    “Il nuovo Age Progression di Denise 2021. Come potrebbe essere oggi. Attenzione è un immagine di ricostruzione. Il nuovo invecchiamento è stato realizzato su commissione dalla dott.ssa Paloma Joana GALZI, Forensic Imaging Specialist, Alexandria VA, US. attraverso le fotografiaoriginali di Denise, dei genitori e del fratello. Ringraziamo per il lavoro svolto. Cortesemente Vi chiediamo di NON modificare, ritagliare, stravolgere, questa locandina del nuovo age progression 2021. Senza le informazioni ufficiali necessarie, NON potrà essere di nessun aiuto a Denise. Grazie”

    • cerchiamodenise.it Denise è nata il 26/10/2000 – Sequestrata il 01/09/2004
    • Sito: www.cerchiamodenise.it
    • Blog: http://informazione.cerchiamodenise.it
    • www.cerchiamodenise.org
    • [email protected]
    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.