Vai al contenuto
  • Vai al contenuto
  • Entra in chat

    Giorni non facili per Paola Turani, dopo il parto giorni non facili 😔😔


    uominiedonnewitty
     Share

    Recommended Posts

    • Maschio (Etero)

    Paola Turani ci dà qualche aggiornamento sul suo stato di salute dopo aver dato alla luce il suo primo figlio. L’influencer, che su Instagram vanta oggi oltre 1,9 milioni di follower (e va verso i 2) ha pubblicato nelle scorse ore qualche storia dall’ospedale per rassicurarci.

    Lei e il bambino, il piccolo Enea, stanno per fortuna bene, almeno questo è quello che ci ha raccontato la Turani. Eppure, com’è normale che sia, questi primissimi giorni da neo mamma non si stanno dimostrando propriamente una passeggiata. A raccontarcelo è l’influencer con il primo selfie senza filtri in un momento di pausa. Una fotografiadove la Turani si mostra con gli occhi stanchi, provata come una qualunque altra madre fresca di parto. Una delle poche occasioni dove l’abbiamo vista priva di sovrastrutture social e naturale nella sua essenza. Eccezion fatta ovviamente per l’immancabile crema applicata sul contorno occhi per coprire le occhiaie. Ecco le sue parole:

    Instagram Verità. Onestà. Questi primi due giorni non sono stati semplicissimi. Oggi poi questa era la mia faccia. Con un tentativo di crema contorno occhi per salvare l’impossibile. Niente Tury, non ci sei riuscita LOL! Eccomi qui non me ne vergogno. Mi avete chiesto: Ma tu Paola come stai? Provata, nuovi ritmi, nuovo equilibrio, nuovo tutto. Proprità lui. Ed è bellissimo così ma mi sono un po’ annullata. Dovevo, non riuscivo a fare altrimenti. Va bene così, non sarò molto “presentabile” pazienza. Ma ci vuole tempo per abituarsi ai cambiamenti, figuriamoci questo. Il più bel cambiamento della mia vita.

    Al suo fianco, nella buona e nella cattiva sorte, Paola Turani ha la fortuna di avere il compagno, Riccardo Serpella. Nelle Stories precedenti la Turani ci ha fatto vedere anche un’immagine della prima visita del neo papà, con il piccolo Enea teneramente cullato fra le sue braccia. Riccardo può andare a trovare Paola e il piccolo soltanto una volta al giorno per un’ora. Ma in realtà le cose stanno già per cambiare. La Turani, infatti, ci racconta che se tutto andrà secondo i piani sarà dimessa già domani e potrà tornare a casa dalla famiglia e dai suoi adorati cani.

    Chi segue Paola Turani da diverso tempo sa perfettamente che la nascita del suo primo figlio è stata accolta con particolare gioia, visto e considerato che l’influencer, dopo aver annunciato di essere incinta, aveva anche rivelato di soffrire di infertilità: dopo aver effettuato alcuni esami la Turani aveva scoperto a malincuore di non poter avere figli naturalmente. Per poter diventare madre, dunque, la Turani è stata costretta a fare affidamento alla fecondazione assistita. Per fortuna, alla fine, tutto è andato nel migliore dei modi.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

     Share


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.ea0b8c7603027c7158b4e8dd0c56a884.jpg

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg.381036aff103b271443c70256f7296ce.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg.4c72b9aae3abe401bc13e8b02fe8fa07.jpg

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg.620389a907039143d9e84a09dab01575.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.242c6104286b8399bac2a44dd57a487e.jpg

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg.8e677ee078e1f5f4bd5b1c9f3a36f519.jpg

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg.683e361e1341554dc0531b758169583a.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg.6fc34db758398808d868e17613242ed5.jpg

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg.f5ccb4a40c16e685b28eb125890853d5.jpg

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre 

    chrome-adblock-pro-2.jpg.ff614a8cfcf0dc25d638f937e7cb1660.jpg

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.