• Vai al contenuto
  • Accedi per seguirlo  

    Descrizione del gruppo

    Se anche tu hai ricevuto ingiustizie, con morosità, bollette pazze, e chiusura dell'acqua, iscriviti al gruppo, riuniamoci qui per far sentire la nostra voce.

    Locazione

    Italia

    1. Cosa c'è di nuovo in questo gruppo
    2. Vorrei rendervi partecipi del mio disagio, tutto incominció, nell'anno del 2019, quando ci arrivo a casa la bolletta dell'abbanoa, e l'avviso di pagare entro un determinato lasso di tempo, bene la bolletta in questione era di ben 6.000 euro, si avete capito bene, arrivata a casa come una doccia fredda, e da lì a poco inizio il calvario con questi opportunisti, appena ci arrivo la bolletta con questa morosità di ben 6000€ non pensavamo che sarebbero stati così vigliacci da staccarci l'acqua, anche perché l'acqua dovrebbe essere un bene di prima necessità, che tutti dovrebbero avere, se non viviamo nel terzo mondo, ma qui in Italia mi sto rendendo conto, che vige la legge del più forte, se sei debole sei finito, comunque io vivo con mia madre, che con una pensione non potrebbe mai riuscire a saldare il debito, forse per quello sperava che un santo da lassù ci avrebbe aiutato, e invece un bel giorno ci staccano l'acqua, vengono con il loro bel furgone e attrezzi e senza dirti nulla ti tappano l'allaccio. Increduli cerchiamo di capire come sia possibile una cosa del genere, ma è proprio così, o paghi o ti stacco l'acqua, succede un po' come fanno i mafiosi con il pizzo, noi per fortuna quel giorno avevamo la cisterna piena, e quindi eravamo coperti per 5 o 6 giorni. Ma l'incubo stava arrivando, al sesto giorno stavamo finendo l'acqua, e non avevamo idea di come risolvere quell'impiccio, dove prendevamo 6000 euro, dove? Mia madre e io trovavamo ingiusta quella somma e non volevamo pagarla perché non si può pagare quella cifra ingiustamente soprattutto per un bene primario, così decidiamo di fare ricorso, e andiamo nel loro ufficio, ore di viaggi in un loro ufficio ad Arzachena, trasandato con operatori sfaccendati, sala d'attesa che sembrava una grotta per quanto era fredda, per non risolvere nulla alla fine, ritorniamo a casa, e iniziamo a informarci su come procedere, ma aimé passano 4 lunghissimi mesi. Dopo 4 settimane mi ero inventato una soluzione per pienare la cisterna, ovvero avevo comprato su Amazon una pompa aspirante, e aspettavo la pioggia, quando pioveva, raccoglievo l'acqua da un serbatoio e con la pompa la aspiravo dentro la cisterna, quindi abbiamo passato intere notti svegli per cercare di rimediare così, uscire con il gelo fuori a pompare e pienare. Passano 3 mesi e ancora abbiamo l'acqua staccata, essi, stress per una cosa così primaria che ognuno di noi dovrebbe avere senza pagare queste somme assurde, l'incubo Abbanoa, alla quale volevo vederci chiaro. Inizio a prendere il computer, per entrare nel loro sito e capire come potevo fare per risolvere, ma soprattutto ho cercato casi analoghi al mio, e devo dirvi che sono tantissime le persone che hanno ricevuto questo trattamento, con bollette pazze da usurai. Alcuni condomini composti da 5 persone avevo debiti di 200.000 euro, anche mia sorella o meglio in suo fidanzato, aveva debiti con loro da 8000 euro, vi sembra normale? Cmq dovevamo risolvere da solo anche perché noi non avevamo soldi nemmeno per pagarvi un avvocato, e solo Dio sa quanto siano cari, quindi cercai online qualche informazione che mi sarebbe tornata utile, e ho trovato un sito web dove lo slogan era, bollette pazze? Risolviamo noi, parlava di un team di avvocati che si interessava di questi casi, e a dir loro età tutto gratuito, gratuito un tubo, si fanno pagare ben 500 euro per una cosa che potrebbe fare chiunque, e poi telefonicamente risultano aggressivi e svogliati, quindi non affidatevi a loro, ve lo dico per esperienza personale, approfittano sulla gente in difficoltà e basta. Alla fine abbiamo dovuto pagare, pagare a rate compilando moduli su moduli difficilissimi che solo Dio sa come ho fatto, oltretutto rateizzando la somma ti mettono anche gli interessi, che nel mio caso ammontavano a 1500 euro, una volta pagata la prima bolletta, dopo giorni non si fa vedere nessuno per riallacciarci l'acqua, e dopo un giorno mi arriva un email con scritto che per riallacciarci l'acqua dovevo pagarli, avete capito lo schifo? Non ci ho visto più, il giorno dopo mi sono munito di mazzolo e punta e me la sono collegato da solo, rendetevi conto del degrado. Volevano che pagavo il lavoro per riallacciarci l'acqua e mettere un contatore esterno, sta di fatto che l'ho fatto io contro le loro regole🤗. Mi arriva un altra email dicendo che ci avrebbero staccato di nuovo l'acqua perché il lavoro non lo hanno fatto loro, via di email per rispondergli che sono dei farabutti e che l'acqua non la staccano più perché la sto pagando, passano giorni e dopo un mese, pensando che l'incubo fosse finito invece un giorno ci vediamo il loro furgoncino del cavolo venire a casa, usciamo e gli diciamo che l'allaccio l'abbiamo fatto noi. L'operatore ha controllato e ha esclamato è tutto ok, tutto sistemato, passa un altra settimana, e ci ritroviamo il loro furgone davanti casa, pronti a ristaccarci l'acqua, pronti a rompere con loro motopicco, usciamo di casa e incazzato nero gli dico che la stiamo pagando di fermarsi. Così lui si ferma chiama l'ufficio e gli confermano di di sospendere, se non eravamo a casa? Ci trovevamo l'acqua di nuovo slacciata... Ecco un sunto dell'incubo che ci è accaduto, ecco cosa fa Abbanoa, ecco in che mani siamo, una società privata che decide chi deve lavarsi o no, questa è l'Italia che nessuno vorrebbe, anche perché ci sono ancora molte persone tutt'ora in queste condizioni, rispondi a questo post se anche tu stai vivendo questo incubo, per fortuna lo abbiamo superato, superato con un debito di 8000 euro.. Grazie della lettura
    3.  


    Ops! Adblock Rilevato 

    Disabilita il blocco della pubblicità per proseguire.

    In questo sito è assolutamente vietato navigare a scrocco e con programmi che bloccano le pubblicità che forniamo, ti ricordiamo che se vuoi una navigazione del tutto priva di pubblicità, puoi iscriverti al nostro abbonamento premium, per un costo davvero irrisorio di 5.00 al mese, questo perchè FaceChat vive di pubblicità ed è grazie ad essa che può rimanere online.

    Fatta questa piccola premessa metti FaceChat nella tua whitelist o disabilitare il software per il nostro portale.

    Se non sai come fare guarda il piccolo tutorial sotto:

     

    Adblock

    1. Clicca sull'icona di Adblock presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg

     

    2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

    chrome-adblock-1.jpg

    3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

    chrome-adblock-3.jpg

     

    4. In caso di problemi, clicca prima sull'icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni. Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita facechat.it e fai clic su OK!.

    chrome-adblock-4.jpg

     

    ______________________________

     

    Adblock Plus

    1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg

     

    2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

    chrome-adblock-plus-2.jpg

     

    ______________________________

     

    Adblock Origin

    1. Clicca sull'icona di uBlock Origin presente in alto a destra.

    chrome-adblock-1.jpg

     

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-ublock-2.jpg

     

    Adblock Pro

    1. Clicca sull'icona di Adblock Pro presente in alto a destra.

    chrome-adblock-pro-1.jpg

     

    2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

    chrome-adblock-pro-2.jpg

     

    ______________________________

     

     

    Questi mini tutorial sono per i più famosi plugin adblock, ovviamente se il tuo plugin non rientra tra quelli citati in alto e non sai come fare cerca su san google come disabilitare il tuo.

    Clicca il pulsantino verde in basso se hai disabilitato il blocco.